Consigli per sopravvivere al caldo

Il climatizzatore è l’amico numero 1 per far fronte al caldo. Tuttavia, il suo abuso può nuocere alla salute. Le alternative per far sì che la vostra casa sia vivibile sono molteplici e di facile attuazione.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo esserci lamentati del freddo, adesso possiamo lamentarci del caldo. Le temperature di questo periodo rasentano la soglia dell’umana sopportabilità. Per questo motivo, diramiamo una serie di consigli per la vostra casa.

Il primo non è originale e si chiama climatizzatore. Ciò nonostante è opportuno sottolineare che lo sbalzo della temperatura può essere nocivo, sia se si passa dal caldo al freddo, che viceversa. Quindi è meglio non esagerare con il suo utilizzo e neanche con la temperatura fissata tra le mura domestiche.

Se non possedete un climatizzatore o non lo avete per tutta casa, potete abbassare le serrande e tenere chiuse le finestre fino alle 18. Dopo di che aprite tutto e lasciate passare quel lieve vento e fresco dentro la vostra casa.

L’abbigliamento consigliato quando siete “domestiche” è fatto di un unico materiale in grado di farvi sopportare il caldo: il cotone.

Se la vostra casa è open space, evitate di cucinare per pranzo. Mangiate verdura e frutta (che fa anche bene in questo periodo).

Coldiretti aggiunge altri consigli utili:

1) Dal punto di vista alimentare, è necessario scegliere alimenti ricchi di carboidrati (pane, pasta, patate), nonché frutta e verdura.

2) Bere molta acqua.

3) Evitare caffè e superalcolici. Rinunciare a peperoncino e paprika, che innalzano la temperatura corporea, facendoci sentire più caldo.

4) Mangiare il giusto, né troppo, né poco, per consentire al nostro organismo di regalarci una buona qualità di sonno.

5) Dal punto di vista energetico, i ventilatori a pale consumano meno energia dei condizionatori, permettendoci di risparmiare.

6) L’aria si surriscalda se lasciate accesi: computer, lavatrici, forno, microonde e lavastoviglie (anche in standby).

7) Piante e rampicanti all’esterno, su un balcone o in un giardino: assorbono calore.

Fonte foto: Pixabay