Come sconfiggere l'insonnia: i migliori rimedi naturali

I migliori consigli della nonna per sconfiggere l’insonnia

Pratiche e consigli utili per sconfiggere l’insonnia con erbe naturali e con piccoli gesti da integrare alla vita di tutti i giorni.

Le avete provate tutte ma non riuscite proprio a prendere sonno? L’insonnia, purtroppo, è un problema che affligge sempre più persone. Le cause possono essere ricondotte a ritmi di vita stressanti, i troppi impegni di lavori e i pensieri che invadono la mente. Insomma, non c’è mai un momento per risposarsi e staccare la testa dalla routine.

Ogni sera concedetevi qualche minuto per ossigenare la mente e dedicateli a voi stessi. Vediamo come riuscire a dormire sonni tranquilli e a sconfiggere l’insonnia.

Come sconfiggere l’insonnia: rimedi naturali

Ogni sera, prima di andare a dormire preparate una tisana rilassante con erbe naturali. Non acquistate quelle già pronte in bustina, a meno che non siano di ottima qualità. Andate in erboristeria e acquistate le tisane sfuse. Tra gli ingredienti che non potranno mancare ci devono essere la camomilla, il tiglio e l’iperico.

La camomilla è adatta a tutte le età e aiuta a calmare i nervi e il mal di pancia da stress. Il tiglio aiuta a rilassare i nervi e placare il mal di testa. L‘iperico, invece, ha proprietà rilassanti e aiuta in caso di ansia.

Insonnia
Insonnia

Ci sono anche delle pratiche da seguire tutti i giorni che aiutano ad allontanare lo stress e a rilassare mente e corpo. Fare attività fisica due o tre volte a settimana, ad esempio, riattiva la circolazione e influisce positivamente sull’umore.

Un bel bagno caldo una volta a settimana non può che giovare alla mente per allontanare ogni sorta di pensiero negativo. Infine, evitare di guardare la televisione o di utilizzare dispositivi elettronici fino a tardi la sera, altrimenti si rimarrà iperattivi e non si prenderà sonno.

ultimo aggiornamento: 30-11-2019

X