Conclusa l’indagine partita dall’arresto di Federica Gagliardi, la Dama bianca del G8 di Berlusconi

Ventotto arresti e sequestri per oltre 4 milioni di euro: si è conclusa l’indagine iniziata con l’arresto di Federica Gagliardi, la “Dama bianca” che aveva accompagnato l’ex premier Berlusconi al G8 di Toronto.

E’ stata smantellata l’organizzazione criminale specializzata nel traffico internazionale di droga. La prima ad essere individuata era stata Federica Gagliardi, la “Dama bianca” che era stata nella delegazione per il G8 di Toronto insieme all’allora premier Berlusconi. La donna era stata bloccata a Fiumicino con 24 chili di cocaina.

Il blitz delle prime ore di oggi ha portato all’arresto di 28 persone ed al sequestro di beni mobili ed immobili per oltre 4 milioni di euro principalmente in Campania e Lazio.

Ed infatti, l’organizzazione aveva la base in provincia di Napoli, forti interessi e ramificazioni del basso Lazio e ramificazioni sia in Italia sia all’estero, in particolare in Spagna, Olanda e Sud America.

A dare il via alle indagini fu l’arresto di Federica Gagliardi che venne bloccata all’arrivo da Caracas a Fiumicino con 24 chili di cocaina nascosti in uno zainetto e in un trolley. La Gagliardi venne soprannominata la Dama bianca quando, a giugno del 2010, fu vista scendere dal volo di Stato che portava il premier Silvio Berlusconi e il suo staff a Toronto per il G8.

In molti si chiesero perchè con il premier ci fosse anche quelle donna completamente vestita di bianco e soprattutto quale ruolo ricoprisse visto che era presente anche alla visita del presidente del Consiglio a Panama in quello stesso anno e sempre rigorosamente vestita di bianco.

La Gagliardi risultò essere la responsabile della segreteria del segretario della Regione Lazio di Renata Polverini. Per giustificare la sua presenza al summit di Huntaville fu spiegato che la Federica Gagliardi (la Dama Bianca), durante la campagna elettorale della Polverini aveva avanzato la richiesta di partecipare ad una missione all’estero in caso di vittoria elettorale.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-01-2015

Emanuela Bertolone

X