Come truccarsi come Nina Zilli

Nina Zilli, all’anagrafe Maria Chiara Fraschetta, è conosciuta – oltre che per la sua bella voce – anche per il suo look retrò. Come truccarsi come lei?

chiudi

Caricamento Player...

Già, retrò è la parola giusta: l’abbiamo vista in tutte le salse, con acconciature anni 30-40-50 e make up a tema. Molto chic, vero? Soprattutto quando esordisce con cerchietti e bandane dalle textures particolari.

Imitiamo il suo trucco, tanto per cominciare! Dunque, il punto forte è il glitter in polvere per viso e corpo. Sì, perché con questo possiamo rifinire ogni risultato ed ottenere l’aspetto di una star sotto i riflettori! Giochi di luce qua e là ed è fatta!

Ma torniamo un passo indietro…come base possiamo usare la nostra terra o fondotinta di sempre, ma poi ci serve un fard luminoso e non troppo terreo. Deve avere una tonalità leggera e naturale.

Puntiamo sulle labbra con un bel rossetto idratante e riflessante. Dev’essere anche cremoso, compatto e a lunga tenuta. Optiamo per colori retrò, se siamo audaci: rosso classico ma anche arancione e bordeaux!

Infine, un bel mascara performante unito ad una bella riga di eyeliner immancabile! Ciliegina sulla torta? Se volete potete usare delle ciglia finte, oppure un piegaciglia professionale, per dare agli occhi un vero aspetto retrò!