Tutti i consigli di Alessia dalla A alla Z per trovare lavoro!

Qual’è l’arma per superare il colloquio e ottenere il posto di lavoro dei nostri sogni? La sincerità! Tutti i consigli della Business Coach Alessia dalla A alla Z…

chiudi

Caricamento Player...

La sincerità è fondamentale per trovare lavoro in Italia e ovunque. Non serve elencare soltanto i propri pregi quando ci si offre per un posto di lavoro è meglio dire la verità su ciò che si sa fare. Funziona? Molto di più di qualsiasi altro metodo, almeno tra i candidati che sono davvero validi.

ALESSIA ZUPPICCHIATTI
Business Coach

La sincerità aiuta a trovare lavoro a 50 anni, 40, 30… sempre!

È stato fatto un esperimento su un campione di professori di tutto il mondo che si sono candidati per un posto negli Stati Uniti. Dopo il colloquio, sono stati invitati a rispondere alcune domande sull’importanza di farsi conoscere in maniera reale. Il risultato? Hanno più probabilità di trovare lavoro quelli che dimostrano una forte propensione a fare l’autoverifica di se stessi.

In un colloquio di lavoro“, spiega Celia Moore, “cerchiamo spesso di presentarci come perfetti. Il nostro studio dimostra che questo istinto è sbagliato. Gli intervistatori percepiscono un’auto-rappresentazione troppo perfetta come inautentica e potenzialmente sviante. In definitiva, se si è un candidato di alta qualità, si può essere se stessi. Si può essere onesti e autentici. E si avranno maggiori probabilità di ottenere un lavoro“.

Come faccio a trovare lavoro? Se vali davvero non devi barare

La seconda parte dell’esperimento si è concentrata sugli avvocati che vorrebbero lavorare per l’esercito degli Usa. L’esito è stato lo stesso: i veri hanno dimostrato di avere il molte più possibilità di essere scelti, rispetto ai candidati finti.

Infine, durante una prova di colloquio, un esperto ha osservato che il modo di parlare delle persone sincere era più veloce e forbito. L’esaminatore ha dichiarato: “Il nostro consiglio quindi è essere autentici e soprattutto essere preparati. Perché chi non lo è, in ogni caso, il lavoro non lo trova“, conclude Moore. Quindi adesso non voglio più sentirvi dire “non riesco a trovare lavoro”, via a tutta sincerità!

Essere sinceri durante i colloqui di lavoro è quindi scientificamente provato e aiuta i candidati ad ottenere il posto. Lo assicurano gli studiosi internazionali, Celia Moore  del Dipartimento di Management dell’Università Bocconi, Sun Young Lee dell’University College of London. E addirittura Kawon Kim di The Hong Kong Polytechnic University e Daniel Cable della London Business School, che hanno raccolto i risultati di tre studi sul Journal of Applied Psychology.