Come sbiancare denti con carta stagnola

I vostri denti non sono bianchi come vorreste? Ecco come risolvere il problema usando la carta stagnola

Il problema di lucentezza dei denti sembra interessare e coinvolgere nel tempo sempre più persone, che non potendo affrontare l’esosa spesa che spesso viene sottoposta dai dentisti, rinunciano così alla brillantezza e al benessere del proprio sorriso. Eppure non manca una soluzione fai da te e assolutamente naturale, come quella offertaci dal trattamento con la carta stagnola e di altri pochi ingredienti da poter realizzare tranquillamente a casa. Ma vediamo nello specifico come procedere.

Procuratevi per iniziare dell’acqua, del sale, del bicarbonato e della carta stagnola. Con tutti gli ingredienti a disposizione, potete iniziare creando una composto omogeneo dei primi tre ingredienti indicati, a questo punto cospargetelo con cura sui vostri denti e ricoprite il tutto con della carta stagnola. Con un po’ di pazienza, lasciate in posa per un’ora. A tempo scaduto procedete con il lavaggio usale dei vostri denti, sciacquate con dell’acqua et voilà… il vostro sorriso sarà pronto per brillare di nuovo.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-03-2016

Guide

X