Come mettere preservativo con la bocca

5 errori da evitare in palestra

Domanda molto imbarazzante, è vero: ma chi di voi non se l’è mai posta? Vediamo come riuscire a mettere il preservativo con la bocca.

Imparare a mettere un preservativo con la bocca non è cosa semplice, tuttavia è un atto che se fatto bene, fa davvero impazzire gli uomini.

La prima cosa a cui fare attenzione è avere cura di non rovinare o danneggiare il preservativo in alcun modo. Meglio se utilizzate un preservativo lubrificato o al massimo aromatizzato. Perché? Semplicemente dal momento che il sapore di alcuni preservativi lubrificanti è sgradevole, magari con un’aroma alla frutta l’atto in sé può risultare più semplice.

In secondo luogo, appoggiate il preservativo sulla bocca, premendo le labbra lungo il diametro. La punta del preservativo dev’essere rivolta verso di voi e l’anello lasciato davanti ai denti. Fermate il serbatoio con la lingua (attenzione: non dev’esserci aria nella punta). Nel frattempo, lubrificate il membro del partner e appoggiategli il profilattico sulla punta.

Il gioco è fatto: ora srotolatelo lungo l’asta, molto delicatamente. Ricordiamo l’importanza di non danneggiarlo, dal momento che è molto facile produrre danni, soprattutto con le unghie nell’aprirlo o coi denti nell’indossarlo.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 05-07-2014

Donna Glamour Guide

X