Come mantenere l’abbronzatura?

Consigli su come mantenere l’abbronzatura dopo le vacanze utilizzando prodotti al 100% naturali curando la pelle e l’alimentazione.

Dopo tanta fatica e ore passate sotto il sole siete riusciti a ottenere un’abbronzatura perfetta da sfoggiare con splendidi vestiti estivi. Purtroppo, se non si prende il sole in modo costante il colorito tende a impallidire e la pelle inizia a squamarsi. Per ottenere e per mantenere una tintarella ancora per qualche settimana dopo le vacanze è importante seguire un’alimentazione specifica e fare spesso degli scrub o dei gommage. Ecco alcuni consigli su come mantenere l’abbronzatura ricorrendo a prodotti naturali!

mantenere l'abbronzatura
Fonte foto: https://pixabay.com/it/adolescente-spiaggia-1822438/

Come mantenere l’abbronzatura?

Un gommage per il corpo ricco di oli nutrienti aiuta a eliminare la pelle morta e mantenere la pelle morbida. In questo modo il sole potrà penetrare meglio nella pelle e regalare un’abbronzatura più duratura. Se non si effettua questa pulizia profonda si inizierà a perdere la pelle e ad avere problemi di cute secca.

A questo punto è importante applicare un buon olio per nutrire in profondità la pelle. Tra i rimedi naturali più sicuri si può usare l’aloe per mantenere l’abbronzatura in forma di gel o di doposole.

Anche l’alimentazione riveste un ruolo importante. I cibi da preferire sono quelli ricchi di vitamine e betacarotene come ad esempio i pomodori, le carote, le pesche e gli ortaggi. L’olio di carota è da sempre utilizzato per abbronzarsi in modo naturale senza ricorrere a prodotti industriali. Lo si può preparare in casa così da averlo sempre a portata di mano e massaggiare sulla pelle umida dopo ogni esposizione al sole. Ottimo anche il tè nero, in quanto è in grado di esaltare il colorito della pelle in pochi secondi. Preparate un semplice doposole con tè nero e olio di mandorle e massaggiare dolcemente sulla pelle dopo la doccia.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/adolescente-spiaggia-1822438/

ultimo aggiornamento: 29-08-2018

Elisa Mahagna

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X