Come fare repellente naturale per cani con aglio e cipolle

Come fare a realizzare un repellente naturale per cani con aglio e cipolle?

chiudi

Caricamento Player...

Spesso i nostri amici animali, per loro stessa natura, non stanno troppo a badare dove fare i bisogni. In questo modo finisce spesso che si trovino rovinati angoli della casa, ma anche del giardino.

Come dissuadere il nostro amico cucciolo ed evitare che faccia i suoi bisogni dove non deve? Per quanto riguarda gli interni, basta un batuffolo di cotone impregnato in limone o aceto, lasciato laddove il cane non deve più recarsi a creare un deterrente. Questi odori per lui sono infatti molto forti e sgradevoli, tanto da farlo desistere.

Gli esperti giardinieri, invece, suggeriscono di preparare un repellente spray a base di ingredienti completamente naturali, ovvero aglio e cipolle. E’ interessante capire che si può usare sia sull’erba che in cortile, in tutti quei punti che ne fanno una situazione critica.

Si prepara facilmente con delle cipolle tritate, alcuni spicchi d’aglio tritati e un peperoncino o un cucchiaio di pepe. A questi va aggiunta della salsa al tabasco e dell’altro peperoncino in polvere, mescolando bene con del detersivo per piatti e un litro d’acqua calda. Facciamo riposare il tutto per una notte e poi filtrare il tutto per vaporizzarlo nei luoghi di interesse.