Come eliminare le occhiaie viola

Fastidiosissime occhiaie viola, non mi avrete! Esistono metodi efficaci per contrastare questi difetti estetici in brevissimo tempo.

chiudi

Caricamento Player...

Stress, dieta povera, raggi UV sono solo alcune delle cause delle formazioni violacee sotto i nostri occhi che tanto ci fanno dannare. Nasconderle è un conto, ma eliminarle un altro.

Si può iniziare con un impacco freddo da applicare sul contorno occhi per dare immediato sollievo, l’importante è che poi si dorma per almeno otto ore filate, per permettere alle cellule una corretta rigenerazione.

Se il problema non è temporaneo e non bastano un impacco e una dormita per far scomparire le occhiaie viola, si può ricorrere a delle creme naturali come cera d’api scaldata o un olio emolliente da applicare tiepido anche sulle più recidive borse.

Un altro rimedio naturale è l’aloe vera in gel. Efficace calmante per le infiammazioni e i gonfiori, può essere utilizzata in concerto con l’olio essenziale di fiori di camomilla. Applicati sulla pelle, l’arrossamento violaceo si riduce.

Anche le vitamine A, C ed E sono in grado di favorire il processo lenitivo delle occhiaie viola, oltre ad offrire un’ottima idratazione per tutta la zona intorno agli occhi.