Come diventare truccatrice televisiva

Come si fa a diventare truccatrice televisiva? E’ una strada dura da percorrere o lo si può diventare con facilità?

chiudi

Caricamento Player...

Per diventare truccatrice televisiva non basta semplicemente la passione, ma è necessaria una buona dose di talento, esperienza ma soprattutto di un corso di trucco professionale presso un’Accademia Specializzata.

A questo proposito, l’Accademia Nazionale del Cinema di Bologna offre corsi dedicati a questa affascinante professione, in grado, una volta conseguito il diploma, di poter lavorare in ambito televisivo senza problemi e con tutti i requisiti necessari. Manlio Rocchetti, l’unico premio Oscar Italiano per il Make Up e Laura Borzelli, in collaborazione con Maurizio Silvi e Gabriella Trani, seguiranno studenti e studentesse per tutta la durata del percorso formativo, articolato in trucco moda, cinema, televisione, teatro, spose e fotografia per ottenere dei veri professionisti nel settore.

L’Accademia offre anche un servizio Tam Tam della durata di due anni per aiutare i diplomandi ad inserirsi nel mondo del lavoro.

Sul sito http://www.accademiadelcinema.it/index.cfm si possono trovare tutte le informazioni necessarie per diventare truccatrice televisiva: non sono menzionati i costi dei vari corsi, e si suppone che siano abbastanza elevati visto il tipo di preparazione che offrono, ma senza dubbio si tratta di soldi ben spesi, in quanto permetteranno di accedere, una volta diplomate, ad una professione decisamente soddisfacente non dal punto di vista lavorativo, ma anche molto ben remunerata.