Come allontanare piccioni dal balcone

Come fare per liberarsi dei piccioni che rovinano il nostro balcone? Vediamo come allontanare questi spiacevoli ospiti.

Abitare in città non è facile, soprattutto se si deve fare i conti con i piccioni sul balcone! Ritrovare sui propri terrazzi dei piccioni che fanno i loro comodi non è mai piacevole. Infatti, oltre al fastidio, questi uccelli possono anche causare danni alle superfici con il loro guano.

Infatti a causa dell’acido urico contenuto nelle loro feci, si assiste ad una vera e propria azione corrosiva. Certo, c’è bisogno di tempo, eppure è possibile vedere le tracce negative a lungo andare. Questi volatili devono essere allontanati, ma non vogliamo far loro del male?

Basta usare dei comuni sacchetti di plastica e legarli sul balcone in varie zone come fossero dei dissuasori. Il loro rumore e il loro movimento li farà spaventare e si allontaneranno spontaneamente. Non usiamo in nessun caso veleni o sostanze chimiche, perché è pericolosissimo: non solo causeremmo la loro morte, ma rischieremmo di causare anche quella dei nostri animali domestici, soprattutto dei nostri gatti, che vagabondano spesso qua e là.

Anche la carta alluminio utilizzata in cucina funziona da “spaventapasseri”, ecco che possiamo utilizzare i rimedi dei contandini: con delle striscioline si può riflettere la luce e infastidire i piccioni!

ultimo aggiornamento: 23-12-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X