Ecco come fare per accelerare il metabolismo lento

Il metabolismo lento può comportare alcuni fastidiosi disturbi per la vostra salute: ecco come accelerarlo.

Il metabolismo veloce è uno dei segreti per stare bene e in forma, ed esistono alcuni fattori che possono velocizzarlo. Se il vostro metabolismo lento vi impedisce di essere in forma e in salute come vorreste e l’accumulo di peso e di massa adiposa vi tormentano… niente paura! Ecco qualche utile consiglio per accelerare il vostro metabolismo senza traumi.

Seguiteci in questa semplice guida e ritrovate la vostra migliore forma!

I rimedi per il metabolismo lento: cosa fare?

Innanzitutto è molto importante mantenersi attivi e dedicarsi a una costante attività fisica. Insomma, fare sport è importante ma sopratutto utile per il nostro metabolismo e la nostra forma fisica.

Cercate di ritagliarvi dei momenti per fare sport, anche a casa, almeno due/tre volte alla settimana, con delle sedute di allenamento di durata non inferiore ai 40 minuti. È importante, inoltre, alternare attività aerobiche ed esercizi di tonificazione, specialmente con i pesi, ovviamente proporzionati alla vostra fisicità. Molto utile anche cambiare frequentemente il programma di allenamento, onde evitare l’abituarsi del vostro corpo e quindi un ulteriore rallentamento metabolico.

Dieta
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pancia-corpo-vestiti-dieta-2473/
Un’altra importante dritta: durante la giornata cercate di allenare il più possibile la muscolatura, con contrazioni spontanee che contribuiscono significativamente ad accelerare il metabolismo, contrastando attivamente il rischio dell’obesità, anche infantile, sempre più diffusa anche nel nostro Paese.

Se poi non riuscite a mantenere un costante allenamento, invece, cercate almeno di fare un po’ di movimento durante la giornata: se potete andate a lavoro a piedi o in bicicletta, fate le scale al posto di usare l’ascensore e alzatevi dalla vostra postazione di lavoro durante la giornata per fare due passi e mantenervi attivi!

La dieta per il metabolismo lento

Un’altra cosa importante è variare spesso l’alimentazione. Infatti alternare le quantità dei diversi gruppi nutritivi è uno dei principali fattori che possono aumentare il nostro metabolismo. Alternate carboidrati a fibre, frutta, verdure, carni magre, proteine, pesce e tutti quei grassi che sono considerati sani, come la frutta secca o l’olio di oliva.

Inoltre ricordatevi che per dimagrire… bisogna mangiare! Assumete 1200 calorie al giorno e non meno, perché altrimenti la perdita di peso potrebbe essere rallentata!

La tua dieta non funziona? Forse è possibile che tu stia commettendo questi 5 errori

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pancia-corpo-vestiti-dieta-2473/

ultimo aggiornamento: 22-10-2018

X