Collezione autunno inverno 2015 Rifle: ritorno alle radici del denim

Da sempre inseguito e rivisitato dalla moda di ogni tempo, il Jeans, nella Collezione Autunno Inverno 2015 Rifle, ripercorre la sua storia in chiave contemporanea.

chiudi

Caricamento Player...

La sfida: reinterpretarsi e al tempo stesso rimanere fedele alle proprie radici “classiche”. Così il denim Rifle, “toponimo” incontrastato per lunghi anni, del “puro Jeans Italiano” ripercorre le proprie origini ispirative, alla ricerca di materiali, tagli, colori e lo fa raccogliendo suggestioni, attitudini, epoche e “spazi” geografici ormai entrati nella leggenda.

La collezione Uomo guarda all’ever-green di tutti i tempi: il denim, con il suo colore, il blu indaco,ormai entrato nella storia del costume e lo declina in varianti infinite di materie, stili e nuances, fino a trasformarlo. Tutto ruota intorno all’indaco, quel celeste bluish grey evocativo dell’incontrastata libertà degli spazi aperti e degli orizzonti sconfinati. La ricerca sui lavaggi e sui tessuti si esaspera fino a raggiungere aspetti irruenti e giovani, mai formali. Jacket imbottiti con sproni e carré in ecopelle, foderati di pelliccette non organiche, mix d’indaco e quadri, camicie disegno tartan e checked, esaltano l’immagine e la funzione tutta outdoor della collezione. Il denim diventa jersey nelle felpe e felted-wool nelle maglie coordinate. I cinque tasche hanno le varianti colori dei raw material: stone, wood, metal. I greenish blu e i colori della natura, continuano riportando quest’attitudine di libertà anche nel citywear informale, pensato per un utilizzo self confidence nel quotidiano.

Rifle_8

Fotogallery Rifle

La collezione donna

La Donna ama i grandi spazi aperti, dove echeggia un richiamo ai “Nativi d’America” e dove colori e materiali sono all’insegna di una sofisticata naturalità. Uno stile “QUIRKY NAVAJO” che viene evocato da una originale mischia di colori ispirati alla natura,da richiami nelle grafiche etniche, dall’uso dell’eco-pelle invecchiata e da ricami dall’effetto non finito. Tante le varianti dei toni della terra: dai densi browns, ai più rossicci brillanti delle rocce, fino ai grigi delle pietre di fiume insieme ai verdi del muschio. Colori e materie tinte in capo si intrecciano tra loro dando origine a mischie originali sia nei morbidi paltò in tessuto di lana, sia nella ricca proposta di maglieria dal forte accento hand-knitwear, calato sulle calde nuance e sui volumi comfort. Morbidi jersey bottonati, stampe etniche e ricami conferiscono unicità anche ai capi più basici, come le felpe, i parka o i ripped-jeans effetto pelle.

Collezione RIFLE A/I 15 quando la storia e l’attitudine italiana per lo stile, incontrano il sogno americano e si fondono con semplicità e passione. Lo specchio di un desiderio di autenticità e naturalità.