Cocaina sul tavolo? Kim Kardashian smentisce le accuse dei fan

Pubblicando un video su Snapchat, Kim Kardashian ha replicato alle accuse di coloro che avevano visto della cocaina sul suo tavolo.

chiudi

Caricamento Player...

Un innocente video pubblicato da Kim Kardashian su Snapchat si è trasformato in modo per accusare la socialitè di fare uso di cocaina. Nel video, infatti, alle spalle di Kim si notano due strisce bianche che sembrano delle dosi di cocaina. Immediatamente coloro che hanno visto il video hanno accusato la Kardashian di fare uso di cocaina, nonostante la verità fosse del tutto diversa.

Kim Kardashian
FONTE FOTO: twitter.com/Doirs19

Kim Kardashian e le strisce bianche sul tavolo…. le venature del marmo!

In un primo momento Kim ha replicato alle accuse dei fan sostenendo che le strisce bianche che si vedevano sul tavolo dietro di lei nel video fossero semplicemente dello zucchero. La Kardashian, infatti, ha dichiarato di aver fatto visita ad un noto negozio di caramelle di New York e che quelle, pertanto, fossero tracce di zucchero.

Una volta tornata in hotel, però, Kim ha notato che le due strisce bianche sul tavolo incriminato erano ancora lì. La Kardashian, allora, si è resa conto che non erano tracce di zucchero ma semplici venature del marmo, ovviamente impossibili da spazzare via.

Mistero svelato dunque, visto che la Kardashian ha poi condiviso la sua scoperta in un nuovo video postato sui social, per dimostrare, effettivamente, a tutti i suoi fan come lei non faccia assolutamente uso di cocaina.

A chi l’ha accusata di prendere droga ha detto: “Ho figli. Questo non è il mio stile di vita, non sono così”. Insomma se è anche vero che Kim è la donna degli eccessi sia nello stile che nelle curve, siamo certi che non metterebbe mai a repentaglio la salute sua o dei suoi figli lasciando della cocaina così in bella mostra e alla portata anche degli stessi bambini. Le accuse, infatti, sono state smontate in quattro e quattrotto.