Clint Eastwood torna al cinema con il film Jersey Boys

Dal 18 giugno in Italia l’ultima fatica del regista statunitense Clint Eastwood: una pellicola su Frankie Valli & The Four Seasons.

chiudi

Caricamento Player...

Clint Eastwood torna nella sale italiane a partire dal 18  giugno con ‘Jersey Boys’, versione cinematografica del musical di successo che ha trionfat nel 2006 ai Tony Awards, gli Oscar del teatro. La pellicola racconta la storia del gruppo rock Frankie Valli & The Four Seasons, che negli anni 60 ha goduto di un grandissimo successo.

Una materia molto cara a Clint Eastwood, quattro volte premio Oscar, che ha confessato di aver visto più volte le repliche del musical a Broadway:

“Mi sono subito innamorato dell’idea di fare questo film. Mi piace molto la musica, ho girato dei film su musicisti ed è stato bello, ma in questo caso mi piaceva anche la storia dei questi ragazzi, indipendentemente dalla musica che suonavano”.

Il ruolo di Frankie Valli ès tato intepretato da John Lloyd Young, che ha vestito i panni del cantante un migliaio di volte sul palco di Broadway e che durante la lavorazione del film si è immedesimato ancora di più  nel personaggio.

“Sullo schermo ho potuto far venire fuori tutte le intuizioni avute in questi anni, interpretandolo in un modo che non era possibile a teatro”.

C’è da scommettere  che Clint Eastwood ci avrà visto giusto anche stavolta.