Clemente Russo e la sua reazione dopo l’espulsione dal GF Vip

Le Iene hanno raggiunto Clemente Russo dopo la sua eliminazione dal Grande Fratello Vip. A parlare però è stata sua moglie Laura Maddaloni

chiudi

Caricamento Player...

Giulio Golia di Le Iene ha raggiunto il pugile Clemente Russo, a quasi una settimana dalla sua eliminazione dalla Casa del Grande Fratello Vip. Ricordiamo che il pugile è stato espulso dal reality  dopo aver pronunciato delle frasi misogine e offensive nei confronti di Simona Ventura e delle donne in generale. Russo, ammonito lunedì scorso in diretta da Ilary Blasi, si è assunto le sue responsabilità ed ora sta affrontando le conseguenze delle sue parole.

Clemente Russo e il pianto disperato dopo l’eliminazione dal Grande Fratello Vip

clemente-russo-fb

Giulio Golia ha chiesto a Clemente Russo di commentare l’accaduto, ma il pugile non ha potuto proferire molte parole: “Non mi aspettavo una cosa del genere. Ma quesllo che ci tengo a dire è che ho massimo rispetto per le istituzioni. Al momento non posso parlare perché devo prima risolvere tutto quello che si è creato con questa inchiesta richiesta dal ministro Orlando e poi possiamo parlare”.

Le Iene hanno allora raggiunto la moglie di Clemente, Laura Maddaloni: “La frase che ha detto è gravissima. Non ho riconosciuto mio marito lì dentro, ci sono rimasta male per l’insegnamento che proviamo a dare ai nostri figli. Però io etichetterei quello che ha fatto come una chiacchierata al bar. L’omofobo o maschilista violeno contro le donne, è una cosa che mi fa venire da ridere pensando a Clemente. Non si possono buttare via 34 anni per tre secondi. Clemente ha messo la propria faccia per campagne contro la violenza, contro la criminalità. Se tu ci pensi è una grande incoerenza”.

La donna, che con Clemente ha 3 figli, ha poi concluso: “Quando siamo arrivati a casa è crollato, piangendo. Io non l’ho mai visto piangere. Si è messo in braccio a me chiedendomi scusa. Io gli ho detto che non deve chiedere scusa a me, perché io lo conosco. Deve farsi perdonare dagli altri”. 

FONTE FOTO COPERTINA: FACEBOOK

FONTE FOTO ARTICOLO: FACEBOOK