Claudio Sona e il tatuaggio per il suo ex, la reazione di Mario Serpa

Recentemente, Claudio Sona si è fatto un tatuaggio legato al suo ex, Juan Sierra. Ecco come ha reagito il suo attuale fidanzato Mario Serpa.

chiudi

Caricamento Player...

Non molto tempo fa, Claudio Sona, primo tronista gay nella storia di Uomini e Donne, si è fatto fare un tatuaggio legato al suo ex fidanzato, Juan Sierra. Mario Serpa, però, non si è mostrato geloso e ha compreso le motivazioni del suo fidanzato, come ha raccontato a Non succederà più, la trasmissione radiofonica condotta da Giada Miceli, della quale la coppia è stata ospite.

Claudio Sona: “Juan è stata una persona importante, come altre!”

Claudio Sona
FONTE FOTO: facebook.com/SonaClaudio

Queste le parole di Sona, in merito al tatuaggio. Ne farà un a breve anche con Mario: “È una persona che è stata importante nella mia vita come altre, io sono un diplomatico quindi non chiudo mai male un rapporto. Tutt’ora siamo in buoni rapporti ma come amici. Ho tatuaggi con tutte le persone importanti della mia vita, anche il mio ex storico. Ci sarà anche Mario, lo deciderò con lui a breve”.

A dispetto delle voci di crisi circolanti in rete, dunque, Claudio e Mario proseguono la loro storia d’amore a gonfie vele, anche se la distanza impedisce loro di convivere al 100%: “Siamo persone normali. Se anche non postiamo, non significa che ci siano problemi. Ci siamo ripromessi di parlare tra di noi di eventuali problemi. Abbiamo una vita normale, cerchiamo di stare insieme il più possibile, anche perché la distanza non è abissale. Conviviamo ma non al 100%. Non viviamo ancora nella stessa città”.

Insomma, anche la scelta di non postare più, per forza, immagini o testimonianze del loro stare insieme, non dev’essere visto come sintomo di crisi, quanto piuttosto di voglia di tranquillità, dopo l’enorme fama acquisita con la trasmissione Uomini e Donne, che li ha resi celebri in tutta Italia.