Claudia Galanti risponde alle accuse di Signorini: “Falsità senza limiti”

Accusata di essere stata cinica, Claudia Galanti risponde a Alfonso Signorini dicendo che è una persona falsa

chiudi

Caricamento Player...

 Qualche giorno fa Alfonso Signorini aveva dichiarato che Claudia Galanti avrebbe chiesto la copertina di Chi in cambio della prima intervista esclusiva dopo la tragica morte in culla della sua piccola Indila.

Leggi anche: Alfonso Signorini racconta: Claudia Galanti per parlare di Indila voleva la copertina

Per questo motivo Alfonso Signorini direttore della suddetta rivista, intervistato da Selvaggia Lucarelli, aveva descritto Claudia Galanti come una persona cinica.

“Faccio il mio lavoro, io propongo le interviste, poi se uno le vuole fare le fa. Certo, se mi chiedi il mio punto di vista io non l’avrei fatta, per me il dolore ha a che fare col pudore, non si racconta a un giornale. Quando mi sono sentito dire “Parlo, ma voglio la copertina”, ho pensato “che cinismo”, ma non giudico.”

Dichiarazioni dure quelle di Signorini che parla senza peli sulla lingua. Ma la reazione di Claudia Galanti non tarda ad arrivare. La showgirl parla tramite il suo nuovo profilo Instagram, con una frase presa da “L’arte della Guerra” che parrebbero proprio indirizzate al direttore di Chi.

“L’arte suprema della Guerra è quella di sottomettere il nemico senza litigare. #lafalsitàdellepersonenonhalimiti #basta”

Il pubblico dei social, per ora, pare prendere le parti di Claudia Galanti contro Alfonso Signorini e il suo dare in pasto alle masse la vita privata altrui.