Classica e bizzarra, la nuova collezione di scarpe di Sergio Rossi

Sergio Rossi lancia la collezione autunno inverno 2014-2015 dove si alternano forme tradizionali ad altre che invece sono molto più scultoree e stravaganti.

chiudi

Caricamento Player...

Sergio Rossi ha lanciato la sua nuova collezione autunno-inverno pensando alla stagione fredda con un mix di classicismo ed estravaganza. Oltre a modelli più tradizionali infatti ci sono alcune scarpe che sono decisamente più particolari, quasi bizzarre. Per certi versi si può può parlare anche di una sorta di richiamo alla natura, in quanto Sergio Rossi ha preso ispirazione anche da elementi che per forma e colore ricordano fiori e farfalle.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20″]

A catturare decisamente l’attenzione sono senza dubbio i tronchetti in suede nero, con una decorazione color rosa cipria che sottolinea un senso di grande raffinatezza all’insieme. Le decolletè spuntate sempre in scamosciato, hanno dei petali sulla parte posteriore all’altezza del tallone, che sembrano quasi delle alette magiche. Particolare anche la décolleté spuntata in suède nero e rete trasparente, con la decorazione avvolgente con struttura in filo di rame. Altro modello degno di nota è il sandalo avvolgente che sembra uno stivaletto, con tacco a stiletto, zip posteriore e lavorazione laser con motivo a squama.

Non soltanto bizzarrie però, perché Sergio Rossi ha pensato anche a qualcosa di più semplice, di più classico. Come le decolletè classiche in suede, vernice o pelle spazzolata, a punta aguzza o arrotondata, con o senza plateau.