Ciro Immobile tosa l’erba di domenica, gli arriva la polizia in casa

Singolare disavventura per l’attaccante della Nazionale, Ciro Immobile: tosa l’erba di domenica nella sua villa di Dortmund e qualcuno chiama la Polizei

chiudi

Caricamento Player...

Di solito è abituato a far centro nella porta giusta ma questa volta Ciro Immobile,  talentuoso attaccante della Nazionale di Antonio Conte e del Borussia Dortmund, ha fatto proprio un clamoroso autogol.

Il centravanti napoletano,  che nel corso dell’estate si è  trasferito in Germania dopo aver vinto la  classifica dei cannonieri in Italia con la maglia del Torino, domenica scorsa aveva pensato bene di tosare l’erba del giardino della sua villetta, situata in una graziosa zona residenziale della popolosa città della Ruhr: non l’avesse mai fatto, visto che in pochi minuti si è ritrovato in casa la polizia.

Ciro Immobile, infatti, stava utilizzando l’attrezzo ad una frequenza troppo elevata ed il volume delle vibrazioni scaturite era troppo alto. Così un vicino di casa, infastidito dal frastuono, ha richiesto l’intervento della Polizei. I tutori dell’ordine hanno imposto all’attaccante di spegnere il tosaerba  e si sono raccomandati che lo utilizzasse soltanto quando consentito: nei giorni feriali.

In Germania, si sa, sono molto precisi e non sono ammesse eccezioni nell’applicazione della  legge, neppure di fronte ad un attaccante di fama internazionale. Il bizzarro episodio è stato raccontato dalla compagna di Ciro Immobile, la bella Jessica, al più popolare tra i quotidiani tedeschi, la “Bild”.

Ovviamente in Germania si sono subiti scatenati dopo la  diffusione della notizia. Qualcuno ha addirittura malignato che il vicino di casa fosse un tifoso dello Schalke 04, acerrimo rivale del Borussia Dortmund, la squadra di Immobile. La prossima volta, comunque, meglio fare il giardiniere negli orari e nei giorni consentiti.

Di domenica, da quelle parti, Ciro dovrà starsene…Immobile.