Ciglia XXL, il trend del make-up che può essere dannoso

Anche per le ciglia extra-lunghe è Kim Kardashian a far tendenza, ma attenzione alle controindicazioni

chiudi

Caricamento Player...

Siamo in tantissime a non saper più uscire di casa senza una tonnellata di mascara sulle ciglia. Anche con un trucco minimal, la moda detta ciglia lunghissime e voluminose. Anche per le ciglia, come per ilcontouring è Kim Kardashian che lancia la moda, le propone ogni giorno artificiali, non solo mascara, ma anche ciglia finte e gocce rinforzanti per renderle naturalmente più folte.

[wooslider slider_type=”attachments” limit=”20”]

Questa moda è seguita moltissimo in Giappone dove più del 10 % delle donne dai 20 ai 29 anni di età usa ciglia finte e prodotti annessi, nonostante i problemi che provocano nell’uso quotidiano. Già perché l’uso quotidiano di tutta questa quantità di prodotti, altera la naturale dimensione delle ciglia (circa un/terzo della lunghezza dell’occhio), che non svolgono più la loro originari funzione.

Le ciglia hanno compiti ben precisi e servono sostanzialmente a proteggere l’occhio, devono evitare l’evaporazione, la secchezza oculare e il deposito di polvere e residui di altro genere, pervenendo i graffi al bulbo degli occhi. Gli studiosi della Georgia Institute of Technology, durante il congresso della Society for Integrative and Comparative Biology hanno spiegato:

“Quando le ciglia sono troppo lunghe modificano l’evaporazione e intrappolano più aria facilitando la secchezza e il deposito di particelle estranee”.

Attenzione quindi a caricare troppo le ciglia, con ciglia finte, colle, altri prodotti. È importante evitare questa pratica nel quotidiano, qualche volte per un look particolare, si può fare. Ma tranquille, un po’ di mascara ogni giorno, è concesso!