Ve le ricordate le cicliste nude al giro di Toscana? La divisa che ha fatto tanta polemica

A far clamore e suscitare uno strano interesse, tra il curioso e il perverso, è la divisa delle cicliste colombiane che hanno partecipato al Giro di Toscana, tappa fissa per gli appassionati di ciclismo.

chiudi

Caricamento Player...

La divisa riproduce i dettagli del corpo femminile con un colore analogo a quello della pelle umana che le fa sembrare nude proprio dove hanno il sesso e con il colpo d’occhio sembrerebbe addirittura un total-shavy, depilazione completa, invece è solo un effetto ottico.

“Ho progettato io questa divisa – ha detto Angie Rojas, una dei membri del team – da donna, atleta e ciclista non mi vergogno assolutamente di quest’idea”.

Voi cosa ne pensate?