Ciccio e Annuccia, i fratelli Cadeddu di Un Medico in Famiglia scelgono strade diverse

Micheal e Eleonora Cadeddu, Ciccio e Annuccia di Un Medico in Famiglia hanno scelto un futuro diverso

Più di dieci anni fa, appena bambini, iniziavano la  loro carriera di attori con la fiction Un Medico in Famiglia, seguitissima da un pubblico vario di tutte le età.

Leggi anche:L’attore di Centovetrine Jgor Barbazza in Un medico In Famiglia 9

Michael e Eleonora, meglio noti come Ciccio e Annuccia di Un Medico in Famiglia, erano fratelli nella finzione, ma sono fratelli anche nella realtà. Dopo tanti anni di lavoro e crescita insieme, i due prendono due strade diverse: Micheal nel 2013 abbandona la fiction per dedicarsi al mestiere di fantino, come suo padre,mentre Eleonora continua la sua carriera in Un Medico In Famiglia, e frequenterà l’Accademia di Teatro.

Un Medico In Famiglia
Fonte: facebook

Intervistati a Radio Club 91 durante la trasmissione “I Radioattivi” hanno raccontato le loro esperienze lavorative e le loro scelte per il futuro, prima fra tutti Michael, che si staccato da  Un Medico in Famiglia e ora vive in Germania.

“Una vita che sentivo dentro da quando ero piccolo. Con i cavalli si fanno soldi se si ha fortuna e costanza ma per me sono una passione, una cosa che ho ereditato dalla famiglia e che sento di voler fare fin da piccolo. Rifarei un Medico in famiglia ma l’intenzione di occuparmi dei quadrupedi c’è sempre stata. Il mio telefono non può chiamare l’Italia ma posso ricevere, solo che la mia famiglia non chiama mai.  E anche per sentire mia sorella ci voleva una radio. Mi farebbe piacere se Lino Banfi mi chiamasse ogni tanto. Con il telefono tedesco è difficile mantenere il collegamento con voi italiani. Non mi sento italiano. A mia sorella auguro di girare una fiction per essere ricordata. Intanto senza di me per lei è più difficile superare i provini.”

Ma anche Eleonora ha detta la sua sul futuro che vuole affrontare, sempre nel mondo dello spettacolo:

“Mi ha lasciata sola, anche se è giusto che  ognuno prosegua le proprie passioni. Sono arrivata ad un medico in famiglia per fortuna accompagnando appunto mio fratello perché mia madre non poteva lasciarmi a casa da sola. Superavo i provini imitando mio fratello ma durante la serie Un Medico in Famiglia c’erano anche momenti di tensione”

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 03-04-2015

Roberta Picco

X