Chris Hemsworth irriconoscibile, magro e trascurato

Una foto su Twitter fa tremare le fan di Chris Hemsworth: il possente Thor è magrissimo e con la barba incolta

Bello, biondo, muscoloso, Chris Hemsworth è uno degli attori più sexy e desiderati del momento, soprattutto dopo il successo di Thor, film nel quale era protagonista in tutta la sua virile e possente mascolinità; ora però l’attore lascia tutti senza parole pubblicato sul suo profilo Twitter una foto che lo ritrae magro, mingherlino, sporco, spettinato e con la barba incolta, si fa fatica a credere che sia lui. Eppure è così, è proprio lui, Chis Hemsworth, costretto a dimagrire, ben 30 chili, e perdere tono muscolare per il suo ruolo in  Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick, diretto dal maestro Ron Howard.

Dieta drastica

Come molti altri attori, un esempio lampante è quello di Matthew McConaughey, Chris ha dovuto cambiare il proprio aspetto fisico per avere un nuovo ruolo importante nel mondo del cinema e la sua trasformazione è quasi incredibile, tanto che lui stesso ha scherzato su Twitter:

Ho solo provato una nuova dieta chiamata Sperduti in mare. Non la raccomando a nessuno.

Chris Hemsworth, ha confessato di essersi nutrito per mesi con solo 500 calorie al giorno, circa un quarto rispetto a una dieta normale.

Il film in questione, è l’adattamento cinematografico del grande classico di Nathaniel Pilbrick, dove l’attore interpreta un marinaio che rimane bloccato in mare per 90 giorni sulla baleniera Essex, e uscirà a inizio dicembre nelle sale cinematografiche.

Si tratta di un’altra grande occasione per l’attore che dopo il successo di Thor che lo ha portato all’apice della notorietà, soprattutto tra il suo pubblico femminile di ammiratrici.

In questo caso, il ruolo è diverso e anche lui è cambiato moltissimo e ora, non resta che vedere se saprà stupire anche senza le sue doti naturali come arma vincente primaria.

Fonte: Twitter
Fonte: Twitter

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-11-2015

Roberta Picco

X