Chiara Nasti attaccata da Emanuele Borriello? Il post: “La mia ex era una tr**a”

Un messaggio rabbioso quello che Emanuele Borriello ha diffuso via social.Si pensa che la dedica sia per l’ex fidanzata Chiara Nasti.

chiudi

Caricamento Player...

Emanuele Borriello, noto per essere l’ex fidanzato della famosa influencer e fashion blogger Chiara Nasti, ha diffuso via social un messaggio presumibilmente dedicato a Chiara, anche se, in realtà, non ci sono riferimenti espliciti nel post che è indirizzato ad una generica e terribile ex fidanzata. I fan di Chiara, e quelli di Emanuele, pensano però che il ‘brutto pensiero’ sia dedicato proprio alla bella Chiara…

Chiara Nasti, il post dell’ex Emanuele Borriello: “Se me l’avesse detto, almeno l’avrei pagata…”

Chiara Nasti
FONTE FOTO: FB_Chiara_Nasti

Il messaggio pubblicato da Borriello è una citazione di un brano di Marracash, dal significato a dir poco inequivocabile: “La mia ex era una tro** ma, se ci penso, essere tro** non era il peggior difetto. Se me l’avesse detto, almeno l’avrei pagata, chissà perché ha scelto di recitare “l’innamorata”. Certe si fanno pagare, altre, invece, la danno. Le prime sono putt***, le altre che scuse hanno? Una tro** è pericolosa. Sa cosa vuoi sentirti dire e sa agire nell’ombra. Quando scoprirai che stavo con una tro** mettici una pietra sopra”.

Il messaggio continua con altri stralci della canzone che invece lodano l’attuale fidanzata di Emanuele, Morgana Possente, della quale il giovane appare profondamente innamorato. Della vita privata di Chiara Nasti al momento non si sa nulla. Pare che la giovane, infatti, sia single.

Ultimamente il cognome Nasti è venuto alla ribalta soprattuto per via di Angela, sorella minore di Chiara, ed ex fidanzata di Mattia Marciano, ex corteggiatore di Desirée Popper a Uomini e Donne. Angela aveva rivolto delle battute, via social, che in molti hanno ritenuto indirizzate proprio a Mattia, sebbene prive di destinatario.

Sembra che la storia tra Angela e Mattia sia stata molto importante, ma che alla fine non si sia conclusa nel migliore dei modi possibili.