Chi sono i Sofi Tukker: tutte le curiosità sul duo elettronico americano

La band di “Best Friend”, i Sofi Tukker, è già molto amata anche tra i giovanissimi italiani: ecco cosa sappiamo su di loro.

Sophie Hawley-Weld e Tucker Halpern sono due ragazzi newyorkesi che hanno deciso di unire le forze per scalare la vetta del successo. E ci sono riusciti, grazie ad un grande lavoro e alla pubblicazione di brani che hanno segnato la loro giovanissima carriera. Scopriamo qualcosa in più sui Sofi Tukker!

Chi è Tucker Halpern?

Tucker Halpern è nato a Brookline, in Massachusetts, il 26 dicembre 1989, sotto il segno zodiacale del capricorno. È cresciuto con la sua famiglia e la sorella minore, Lily, e ha studiato a Dedham, presso la Noble and Greenough School.

Il suo desiderio era diventare un giocatore di basket, e durante il suo percorso di studi si è allenato a lungo. Ha frequentato la Brown University a Providence, dove ha giocato con la squadra locale. Purtroppo ha dovuto lasciare il basket dopo aver trascorso 8 mesi a letto a causa di un’infezione provocata dal virus Epstein-Barr.

Chi è Sophie Hawley-Weld?

Sophie Hawley-Weld invece è nata in Germania il 17 maggio 1992, sotto il segno zodiacale del toro. È cresciuta ad Atlanta assieme ai suoi genitori e ad un fratello. Al college ha studiato poesia brasiliana e si è trasferita a Providence per frequentare la Brown University.

All’università, i due ragazzi si sono conosciuti e sono ben presto diventati amici. Sophie suonava bossa nova in un trio jazz e Tucker, che aveva iniziato a lavorare come dj, le ha chiesto di remixare un pezzo per lui. Da quel momento ha avuto inizio la loro collaborazione.

Sofi Tukker
Fonte foto: https://www.facebook.com/sofitukker/

Chi sono i Sofi Tukker?

Con il nome Sofi Tukker, che simboleggia l’unione dei loro nomi di battesimo, i due ragazzi hanno pubblicato il loro primo singolo Drinkee nel gennaio 2016. Questo pezzo ha fruttato loro una grande popolarità, tanto da aggiudicarsi una nomination ai Grammy 2017.

Alcune delle loro hit sono state scelte per diverse pubblicità: in particolare, per lo spot di Apple Watch, di iPhone X e di iPhone 8. Inoltre è il loro singolo Johnny ad essere incluso nella colonna sonora di Fifa 2017. Divenuti famosi anche in Italia, i Sofi Tukker hanno partecipato come ospiti ai live di X-Factor 12, condotto da Alessandro Cattelan.

Il duo musicale ha un profilo Facebook dove i due ragazzi pubblicano molti aggiornamenti sulla loro attività. Invece, per quanto riguarda la loro vita privata sono molto riservati.

3 curiosità sui Sofi Tukker

– Sophie ha passato un momento davvero difficile quando, da poco trasferitasi a New York, fu costretta a rimanere sulla sedia a rotelle per 4 mesi. In quel periodo, tornata a casa dai genitori, ha capito davvero il forte legame che aveva con Tucker.

– Il loro primo singolo Drinkee è un omaggio alla poesia brasiliana. Sophie all’epoca lavorava con il poeta Chacal e ha chiesto al suo amico di utilizzare una delle sue poesie per creare un brano. Tucker ha accettato con piacere: “A me sembrava una cosa bella, perché mi piace l’idea che le canzoni house siano in lingue diverse” – ha dichiarato a Radio 105.

– La passione di Tuker per la musica elettronica è nata nel periodo in cui è stato costretto a letto. La lettura, per lui, non era un’opzione per passare il tempo, dal momento che è leggermente dislessico. Quindi ha iniziato a guardare video su come comporre musica e ha cominciato a lavorarci su.

Fonte foto: https://www.facebook.com/sofitukker/

ultimo aggiornamento: 07-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X