A voler parafrasare la loro esibizione a X Factor 12, potremmo dire che “hanno spaccato!”. Loro sono i Bowland, band dal sapore retrò che ha stregato il mondo!

La loro formazione, un trio, è nata a Teheran, in Iran, ma ha iniziato il suo percorso artistico a Firenze. Due uomini e una donna, per un progetto di ampio respiro che spazia tra elettronica e ricerca di sonorità vintage. Hanno un groove pazzesco, e di questo non poteva non accorgersi la competente giuria del talent show X Factor 12. Vi sveliamo tutto, dalla genesi all’evoluzione dei Bowland, compreso il perché di questo curioso nome

Chi sono i Bowland?

Se volete addentrarvi nell’intrigante mondo dei Bowland, non potete mancare di dare un’occhiata al profilo Instagram della band iraniana. Al suo interno, tantissimi scatti della formazione, due uomini e una donna, che con il loro trio perfetto si sono presentati sul palco di X Factor 12 stregando tutti.

Bowland
Bowland

Sono amici, ancor prima che artisti legati dal fuoco sacro della passione per la musica. Il trio dei Bowland è composto da Saeed, Lei Low e Pejman FA. Il loro album d’esordio, Floating Trip, è un inno alla sperimentazione e alla contaminazione tra diversi generi musicali. La loro anima artistica è un melting pot di identità e prospettive che sanno di nuovo, con un gusto retrò che affascina e trascina…

I Bowland a X Factor 12

Si sono formati in Iran e hanno scelto Firenze come culla della loro arte. Hanno vinto, nel 2016, il contest Toscana100Band. Ma è sul palco di X Factor 2018, al cospetto di Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Asia Argento e Fedez, che hanno lanciato nel firmamento nazionale la loro stella, brillante e inarrivabile.

La loro esibizione nel talent gli ha permesso di farsi apprezzare da tutta Italia! Dal 2015 al 2018 sono cambiate molte cose, sino alla consacrazione del trio italo-persiano nel gotha della musica.

Bowland: curiosità

– La leader della band è senza dubbio Lei Low, frontwoman dalla voce eterea e mistica.

– Il nome ‘Bowland’, nella lingua persiana farsi, indica qualcosa di ‘forte, rumoroso’; ma c’è anche un’altra accezione, che rimanda all’aggettivo ‘alto’…

– Hanno conquistato critica e pubblico a X Factor, nel 2018, con una cover super sensuale di Sean Paul, Get Busy

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-10-2018


Leonardo Parmeggiani: scopri chi è il cantante che ha stregato X Factor

Aurelio De Laurentiis: scopri la sua vita privata e…il patrimonio!