Young Signorino: tutto quello che nessuno ti ha detto sul trapper

Il suo nome suscita discordia e contrasti. C’è chi sostiene non sia un vero artista, chi lo trova geniale. Scopriamo chi è il trapper Young Signorino, tra vita privata e curiosità…

Sapete qual è il vero nome di Young Signorino? Qual è il brano che ha scatenato il caos intorno alla sua figura di artista? Chi è la donna che lo ha portato all’altare? Questo (e molto altro) ve lo sveliamo adesso, e alcune cose vi stupiranno davvero. Cosa si nasconda dietro quei tatuaggi singolari e l’apparenza da indomito ribelle sembra diventare sempre più chiaro…

Chi è Young Signorino?

Nel giro di poco tempo, Young Signorino è arrivato in vetta ai nomi più discussi del panorama musicale italiano. Un profilo Instagram degno del suo personaggio, con scatti irriverenti e in parte enigmatici, un nome che è pseudonimo di un universo che pare sfuggire all’ordine delle cose.

All’anagrafe Paolo Caputo, il trapper è nato a Cesena nel 1998. La sua storia è particolare, forse per l’impronta anticonformista ed enigmatica che ha voluto dare al suo identikit pubblico. Cresciuto a San Mauro Mare, non avrebbe avuto un’infanzia particolarmente serena.

Young Signorino
Fonte Foto: https://www.instagram.com/young_signorino/?hl=it

Young Signorino: vita privata

Della sua vita privata non sappiamo molto, salvo le informazioni che ha fornito lui stesso sui social e in qualche intervista. Il 1° ottobre 2018, con un post che ha letteralmente spiazzato i fan (e i paparazzi), ha annunciato di aver sposato la sua Jessica Loren.

Paolo l’ha conosciuta appena 5 mesi prima di convolare a nozze, e il matrimonio con Jessica Loren è stato un fulmine a ciel sereno per chi lo credeva persona insensibile e poco incline all’amore. Eppure, dall’esordio del suo rapporto con la fidanzata, non ha fatto mistero di volerla come moglie e…futura madre dei suoi figli.

Young Signorino: curiosità

– Sono tantissime le curiosità su Young Signorino, a partire dal suo pseudonimo. Come ha raccontato lui stesso a Matrix Chiambretti, ha scelto questo strano nome d’arte dopo il coma in cui è caduto a 17 anni. La causa un’overdose volontaria di psicofarmaci: “L’ho fatto apposta per divertirmi e vedere se potevo cambiare personalità. E così infatti è stato”. Questa esperienza lo avrebbe trasformato nel ‘giovane (Young) signorino’: ragazzino all’anagrafe e uomo dentro, con il suo look elegante fatto di mocassini e…tattoo…

– Famosissimi i suoi tatuaggi, oggetto di grande attenzione e curiosità. Il suo volto ne sfoggia parecchi e tutti dal controverso sapore. Cerotti, scritte, pugnali e lacrime incisi sulla pelle, a incorniciare uno sguardo ancora difficile da decifrare.

– Sostiene di essere “Il figlio di Satana”, il Marylin Manson italiano in chiave trap che ha fatto parlare davvero tutti, haters soprattutto.

– Ha detto di essere stato ricoverato in clinica psichiatrica, e le sue canzoni parlano di temi scabrosi (dalla droga all’instabilità mentale).

– Il suo singolo Mmh ha ha ha, tra i brani più controversi del 2018, ha sfondato il tetto delle 10 milioni di visualizzazioni su Youtube! Canzone rivisitata anche da Dolcenera

– Per alcuni post ritenuti sconvenienti, Instagram lo ha censurato. Bannato per alcuni giorni, è stato poi riabilitato…

– Al suo debutto in pubblico, con un live previsto per il 26 maggio 2018 al Monk di Roma, ma non si è mai presentato! Ha lasciato i fan senza concerto, attirando su di sé gli strali della critica ma anche il favore di chi intravede in lui il genio folle dell’arte.

– Il suo soprannome d’infanzia è Kapu: tutti i suoi amici lo chiamavano così, ma ne è rimasta ignota l’origine.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/young_signorino/?hl=it

ultimo aggiornamento: 05-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X