Ama molto dipingere e viaggiare: 8 cose da sapere su Vira Carbone

Sai con chi è sposata Vira Carbone? Tutto sulla famosa giornalista e conduttrice televisiva

chiudi

Caricamento Player...

Nata a Salerno, Vira Carbone è un’apprezzata giornalista e conduttrice televisiva. Dopo il suo trasferimento a Roma, ha collaborato a programmi come Donne al Bivio ed è stata per cinque anni inviata di Porta a Porta di Bruno Vespa.

Ma scopriamo qualche curiosità sulla sua vita privata e non solo!

Vira Carbone, carriera e curiosità sulla giornalista e conduttrice

– Ha condotto Sabato, domenica & prima con Corrado Tedeschi e Sonia Grey e poi con Franco Di Mare. Dal 2007 conduce la domenica mattina su Rai 1 Il dolce e l’amaro, un approfondimento domenicale su un tema di attualità.

Vira Carbone
FONTE FOTO: facebook.com/viracarboneofficial

– Vira è stata conduttrice di molti eventi musicali e Festival della canzone, senza dimenticare anche una serata dedicata da Rai 2 agli innamorati dal titolo Un pensiero stupendo.

– Dal 2008 presenta il festival della canzone d’autore Musicultura, in onda per tre serate su Rai 2.

– Con Franco Di Mare ha condotto anche Le note degli angeli, registrata nella piazza del Santuario di Pompei e andata in onda il 16 agosto 2008.

– Nell’estate del 2011 ha condotto Unomattina Estate insieme a Gianni Milano, Ingrid Muccitelli e Claudia Andreatti.

– Tra i suoi hobby c’è quello della pittura: ama molto dipingere quadri per lo più di natura astratta. Ama molto anche viaggiare, pur avendolo fatto maggiormente quando era più giovane.

– La Carbone è nata il 3 agosto 1969.

– Dal 2014 conduce su Rai 1 Buongiorno Benessere e, seguendo i preziosi consigli che fornisce in trasmissione, cerca di mangiare nella maniera più sana ed equilibrata possibile.

Vira Carbone, la vita privata

La Carbone è felice mamma di quattro figlie ed è sposata con l’ex deputato dell’UDC (Unione di Centro) Renzo Lusetti, che ha ricoperto il ruolo di parlamentare per ben tre legislature.

FONTE FOTO: facebook.com/viracarboneofficial