Chi è Valentina Sampaio?

Valentina Sampaio è una giovane modella transgender, diventata famosa nel mondo della moda per essere apparsa nella copertina di Vogue Paris.

Proprio come nel 1988, quando Naomi Campbell divenne la prima modella di colore ad apparire sulla celebre rivista di Vogue Paris, il 2017 è l’anno della prima transgender. Lei è Valentina Sampaio, ha 19 anni e arriva dal Brasile.

La vita di Valentina Sampaio

Nata 19 anni fa in Brasile, Valentina vive un’infanzia felice insieme a due genitori molto giovani, un pescatore e un’insegnante, i quali non hanno mai cercato di ostacolare la sua sessualità. Valentina è un piccolo maschietto ma si sente una bambina: infatti gioca con le sue amiche e ama le bambole, senza per questo essere vittima di discriminazioni da parte dei suoi coetanei maschi. A 8 anni viene seguita dalla prima psicologa che ufficializza la sua condizione: Valentina è una bambina nel corpo di un maschio e non si può per nessun motivo ostacolare la sua naturale inclinazione.

L’adolescenza e il sogno della Thailandia

Così la bambina cresce e a 10 anni comincia a farsi chiamare Valentina. I suoi lineamenti sono sempre stati molto fini e non ha avuto alcun problema ad avviare la trasformazione. Oggi Valentina ha 19 anni ed è una modella di grande successo. Ha appena posato per la copertina di marzo di Vogue Paris e non potrebbe chiedere di meglio. Ha solo un ultimo sogno da realizzare: volare in Thailandia per l’operazione finale che le permetterà di diventare una donna a tutti gli effetti. In una recente intervista ha affermato che la tecnologia medica thailandese è molto avanti ed è lì che il suo percorso troverà la parola fine.

Intanto si gode il successo di Vogue, che la terrà sotto i riflettori ancora per molto. Non passerà comunque molto tempo prima che Valentina venga contattata dalle grandi aziende di alta moda. Potrebbe essere l’inizio di un lunga e rosea carriera.

Fonte foto copertina: facebook.com/valentts/