Valentina Petrini: quello che c’è da sapere sulla giornalista e qualche curiosità su di lei

Scopri chi è Valentina Petrini: da giornalista a inviata e conduttrice televisiva.

chiudi

Caricamento Player...

Valentina Petrini è una giornalista conosciuta dal pubblico televisivo italiano per la sua partecipazione come conduttrice televisiva a Nemo – Nessuno Escluso. Scopri qualche notizia in più sulla giornalista: quali sono state le principali tappe della sua carriera e qualche curiosità su di lei.

Valentina Petrini: curiosità sulla giornalista

Valentina Petrini è nata l’11 agosto 1970, a Roma. Si è poi trasferita a Taranto, città a cui è molto legata e dove incomincia giovanissima la propria carriera lavorativa.

– Inizia la propria carriera giornalistica a 19 anni, lavorando nella radio tarentina Primaveraradio.

Valentina Petrini
FONTE FOTO: .facebook.com/ValentinaPetrini.PaginaUfficiale

– Si è laureata in sociologia all’università La Sapienza di Roma, con una tesi sui CIE, i centri che si occupano d’identificazione ed espulsione degli immigrati.

– Negli anni a seguire la giornalista continuerà ad occuparsi di consulenza in materia d’immigrazione.

– Nel curriculum di Valentina Petrini compare anche una collaborazione come assistente per Staffan De Mistura, ambasciatore e diplomatico dell’ONU.

– È di discendenza greca: sua nonna Calliope era nata a Leros e suo nonno era un militare italiano. Suo padre e i suoi zii avevano trascorso lì l’infanzia durante la seconda guerra mondiale.

– Da anni è coinvolta nell’organizzazione del concerto del 1° maggio di Taranto.

– Ha collaborato per tre anni col quotidiano L’Unità, nonché a svariati inserti di Repubblica e L’Espresso.

– È grazie all’ex inviato de Le Iene Alessandro Sortino, che la giornalista passa dal mondo cartaceo/radiofonico a quello televisivo, partecipando prima alla trasmissione Malpelo nel 2008, e poi a Exit. Di Exit, condotto da Ilaria D’Amico, sarà inviata per 5 stagioni.

– Petrini è uno dei primi volti giornalistici ad occuparsi del caso dell’Ilva a Taranto.

– Una delle sue inchieste più famose è quella del 2015 a proposito dei migranti, di cui la giornalista si è occupata di documentare il viaggio verso l’Europa.

FONTE FOTO: facebook.com/ValentinaPetrini.PaginaUfficiale