Samantha Cohen, tutto sull’assistente della Regina e tutor di bon ton per Meghan Markle!

La Regina Elisabetta II l’ha scelta per affiancare Meghan Markle nella sua nuova veste di duchessa del Sussex: scopriamo tutto sulla tutor Samantha Cohen!

Raffinata e composta, sembra essere a tutti gli effetti un membro della Royal Family. Lei, invece, ne è la più assidua frequentatrice per via del ruolo che ricopre: è l’assistente della Regina Elisabetta, segretaria di fiducia della monarchia britannica e donna di estremo rigore. Vi sveliamo quello che nessuno vi aveva ancora detto su Samantha Cohen…

Chi è Samantha Cohen?

Classe 1969, originaria di Brisbane (Australia), portamento d’altri tempi: questo il primo identikit di Samantha Cohen, una delle donne più influenti della Gran Bretagna. Perché? È presto detto: da anni è al servizio della Corona inglese nel prestigioso ruolo di segretaria e prima assistente della sovrana, che l’ha destinata a un incarico altrettanto importante al fianco di Meghan Markle, poco dopo le nozze con il Principe Harry. Quello di tutor d’eccellenza in materia di bon ton.

È lei la persona incaricata di svelare e far apprendere a puntino le regole di comportamento di un membro reale alla duchessa del Sussex.

Samantha Cohen
Fonte Foto: https://www.instagram.com/weekendmagazine/

Dal 19 maggio 2018, Samantha Cohen è stata trasferita da Buckingham Palace a Kensington Palace per avviare il corso di buone maniere riservato all’ex attrice di Suits. La Regina ha deciso di conferire alla Cohen anche il ruolo di segretaria privata di Harry e Meghan. Dall’alto dei suoi anni di esperienza alla corte dei reali inglesi, per cui ha iniziato a lavorare nel 2001 come consigliera speciale della sovrana, ha il pieno controllo delle regole da rispettare.

Samantha Cohen, vita privata

Samantha Cohen è nota come ‘Samantha la Pantera’, come riporta il Daily Mail, per il suo essere notoriamente severa e intransigente. La sua vita privata, però, parla di una donna felicemente sposata e madre di tre figli, che ha saputo tener testa alle incombenze del suo lavoro nel portare avanti il suo sogno di avere una famiglia tutta sua. Il marito è un dentista.

Samantha Cohen: le curiosità

Il DailyMail ha svelato una curiosità sull’ingresso di Samantha Cohen nella corte inglese: pare che tutto sia nato per caso, dopo che ha risposto a un annuncio che prevedeva una selezione per mediatori ed esperti di comunicazione. Lei si trovava in viaggio a Londra e…ne ha approfittato conquistando la Regina!

Nella storia della monarchia, è la prima donna ad aver assunto il ruolo chiave di consigliere di Elisabetta II. Un aneddoto in particolare, come riporta il The Sun, fa capire il peso specifico di Samantha Cohen nel bilancio delle decisioni di palazzo: nei primi anni del suo incarico, le fu chiesto di organizzare una festa a Buckingham Palace, in onore delle 200 donne più influenti e potenti del Regno Unito. Ebbene, sembra che la ‘Pantera’ abbia dato prova di grande carattere decidendo arbitrariamente di non includere Victoria Beckham nella rosa delle invitate: “Essere ricchi non è abbastanza per un invito“, avrebbe detto per giustificare il clamoroso gesto…

Fonte Foto: https://www.instagram.com/weekendmagazine/

ultimo aggiornamento: 25-05-2018

Giovanna Tedde

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X