Ecco chi è Paulo Fonseca: dalla biografia alla vita privata, tutto sull’allenatore portoghese scappato dalla guerra in Ucraina.

In Italia Paulo Fonseca lo abbiamo conosciamo per essere stato per due stagioni l’allenatore della Roma, terminata l’avventura in giallorosso l’allenatore portoghese è tornato a vivere a Kiev e, con lo scoppio della guerra, si è trovato in un vero e proprio incubo dal quale è fortunatamente riuscito a fuggire. Dalla biografia alla vita privata, ecco tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Paulo Fonseca: la biografia

Paulo Fonseca è nato a Nampula, in Mozambico, il 5 marzo del 1973 (il suo segno zodiacale è quindi quello dei Pesci) quando il Mozambico era ancora una colonia portoghese. E’ infatti a tutti gli effetti portoghese e proprio in Portogallo si è trasferito insieme alla famiglia quando era ancora un bambino e lì è cresciuto e ha iniziato a giocare a calcio.

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca

Paulo Fonseca ha alle spalle una discreta carriera da calciatore in patria: dopo l’esordio tra i professionisti con la Barreirense ha giocato nel Belenenses, nel Maritimo, nel Vitoria Guimares e ha chiuso la carriera da difensore nel 2005 nell’Estrela Amadora.

Una volta appesi gli scarpini al chiodo ha iniziato subito la carriera da allenatore proprio nel settore giovanile dell’Estrela Amadora. La stagione della svolta è quella 2012/2013 quando chiude il campionato al terzo posto con il Pacos de Ferreira: un risultato storico per la formazione lusitana. L’ottima stagione gli vale la chiamata da parte del Porto dove viene il suo primo trofeo: la Supercoppa di Portogallo.

La stagione non è però positivo e l’anno successivo Paulo Fonseca fa ritorno al Pacos de Ferreira, successivamente ha allenato il Braga, lo Shakhtar Donetsk e per due stagioni, dal 2019 al 2021, la Roma.

Paulo Fonseca: la vita privata

Paulo Fonseca è sposato dal 2018 con Kateryna Ostroushko, una donna ucraina che ha conosciuto quando allenava lo Shakhtar Donetsk: Kateryna Ostroushko era il capo ufficio stampa del club arancione. I due hanno avuto anche un figlio: Martin.

Prima di conoscere Kateryna Ostroushko, l’allenatore portoghese aveva un altro matrimonio alle spalle: dalla prima moglie, Sandra, ha avuto due figlie, Diego e Beatriz.

Paulo Fonseca, dove vive?

Paulo Fonseca ha spesso cambiato casa in base alle squadre in cui ha giocato e ha poi allenato. Dopo aver lasciato la Roma è tornato a vivere in Ucraina, a Kiev (dal 2014 lo Shakhtar, squadra per la quale la moglie lavora non gioca a Donetsk per via della guerra nel Donbass).

Dopo lo scoppio della guerra in Ucraina il 24 febbraio 2022, Paulo Fonseca, la moglie e il figlio dopo alcuni giorni sono riusciti a scappare in Portogallo dove attualmente abita.

Paulo Fonseca: il patrimonio

Non si hanno notizie certe riguardo al patrimonio personale di Paulo Fonseca, quel che è noto è che alla Roma guadagnava 3 milioni di euro a stagione netti di stipendio.

5 curiosità su Paulo Fonseca

– Su Instagram ha 128.000 follower.

– Quando allenava lo Shakhtar Donetsk, dopo aver battuto il Manchester City in una partita di Champions League, si presnetò in conferenza stampa vestito da Zorro.

– E’ appassionato di musica rock.

– Ama i cavalli.

– Si è sposato con la seconda moglie Kateryna Ostroushko in Italia sul lago di Como.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-03-2022


Chi è Clementina Deriu, ex compagna di Alessandro Basciano e madre di suo figlio

Chi è Marco Alemanno, presunto compagno di Lucio Dalla