Chi è Paola Iezzi

Da Paola&Chiara alla carriera da solista

Quello con la sorella Chiara è stato un duo storico della musica italiana, una collaborazione di successo che è sopravvissuta sin dal lontano 1996 per poi sciogliersi nel 2013. Ma Paola è stata molto più che la metà di una coppia: cantautrice, musicista, disc jockey, produttrice discografica e brevemente anche attrice e conduttrice. Chi è Paola Iezzi? Sicuramente tante persone in una, ma con una caratteristica in comune tra tutte: il talento.

L’ascesa nel mondo della musica

Sin dagli anni del liceo (dove ha avuto come professore Roberto Vecchioni!) Paola canta con Chiara in vari gruppi rock della scena underground di Milano. Intorno al 1995, Claudio Cecchetto nota le due ragazze e le ingaggia come coriste degli 883. Un anno dopo, nasce ufficialmente il duo Paola&Chiara che vince il Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con Amici come prima. Il loro singolo di maggiore successo arriva però nel 2000: si tratta di Vamos a bailar, che vince il Festivalbar e ottiene l’attenzione del mondo grazie alle versioni in inglese e spagnolo. L’album da cui è tratto, Television, diventa Disco di platino.

Chi è Paola Iezzi: lo scioglimento

Già nel 2009 Paola si dedica a un progetto musicale da solista, Alone: brano in lingua inglese dall’atmosfera soul. Inoltre, partecipa allo spettacolo teatrale Ostinati & Contrari – La profezia delle onde. Le canzoni prodotte in maniera indipendente dalla sorella Chiara aumentano (In adorazione di te con Stiv e Xcept You da sola) finchè nel 2013, dopo l’album di Paola&Chiara Giungla, il duo si scioglie definitivamente. Da allora, Paola conduce programmi come Nord sud ovest est – Tormentoni on the road, recita nel film Ti amo troppo per dirtelo e pubblica singoli quali Se perdo te, i.Love e Lovenight (quest’ultimo recentissimo, uscito il 24 giugno 2016).

Fonte foto copertina: Facebook

ultimo aggiornamento: 04-07-2016

Maria Casella

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X