Chi è Pamela Camassa

Chi è la bella showgirl compagna di Filippo Bisciglia

chiudi

Caricamento Player...

Bellissima, semplice e simpatica, la showgirl di Prato ha una carriera molto interessante e ricca nel mondo dello spettacolo. Ma è anche finita nelle riviste e nei settimanali per la sua felice e duratura storia d’amore con Filippo Bisciglia, l’ex gieffino conduttore di Temptation Istand. Noi vi riveliamo tutto su carriera, progetti e vita sentimentale della bella Pamela Camassa.

La carriera di Pamela Camassa

Diplomata in ragioneria, approda ben presto nel mondo dello spettacolo. Nell’estate del 2002 vince il titolo di “Miss Mondo Italia“e si classifica terza nell’edizione 2005 di Miss Italia.

Quindi arriva la tv con molti programmi : la Talpa, I Raccomandati, i Migliori anni; per citarne solo alcuni.

Negli anni 2000 arriva anche il cinema e la possibilità di intraprendere la carriera di attrice. Spicca la sua bellezza ma anche la bravura e voglia di mettersi in gioco:

  • 2000 – Via del corso, regia di Adolfo Lippi
  • 2008 – Un’estate al mare, regia di Carlo Vanzina
  • 2009 – Cenci in Cina, regia di Marco Limberti

Molto amata dal pubblico che la segue sempre sui social e la apprezza molto in tv tanto da chiederle quale sarà la prossima esperienza televisiva.

Intanto si concentra molto sulla vita privata. La relazione con Filippo Bisciglia è ormai molto solida e felice. I due sono stati intervistati più volte e sono sempre molto innamorati; la gelosia è un tassello importante perchè pare che lo siano entrambi ma abbiano imparato a fidarsi l’uno dell’altra. L’argomento salta spesso fuori anche a causa della trasmissione che sta conducendo ultimamente Filippo: Temptation Island, in cui la fiducia nel partner deve fare i conti con le tentazioni del programma.

Un altro argomento che spesso viene trattato nelle interviste è la famiglia. Pare che Filippo sia molto pronto e desideroso di creare una famiglia con la sua bella Pamela, ma che questa non si senta ancora pronta.

Fonte foto copertina: Instagram