Chi è Nadia Toffa

Conosciamo Nadia Toffa, una delle “Iene” più amate del programma di Italia 1

chiudi

Caricamento Player...

Molti conoscono Nadia Toffa per la sua partecipazione attiva nel programma “Le Iene“, iniziata nel 2009.

Ma chi è la biondina agguerrita che ha fatto tremare coi sui servizi grandi aziende farmaceutiche, giocatori d’azzardo incalliti e scaricatori di rifiuti in Campania?

Nadia nasce a Brescia nel 1979 e, dopo essersi laureata a Firenze in Lettere e Filosofia con un punteggio davvero altissimo (108/110), svolge per un po’ il ruolo di presentatrice di un talk show dal titolo “Dolce & Amaro” per Telesanterno (emittente toscana) e poi per Retebrescia, emittente per cui ha condotto talk show, TG e ha cominciato a diventare un’inviata di cronaca.

“Le Iene” rappresentano la svolta nella sua carriera, facendola diventare una delle inviate più seguite e apprezzate dal pubblico.

Nadia si concentra su servizi denuncia e presta particolare attenzione al gioco d’azzardo, materia che le sta a cuore tanto da averla portata alla pubblicazione, nel 2014, del suo primo libro “Quando il gioco si fa duro“, incentrato sul tema dell’azzardopatia, la febbre del gioco che caratterizza i giocatori più incalliti.