Michela Quattrociocche, tutto sull’attrice sposata con Alberto Aquilani

Scopriamo tante curiosità su Michela Quattrociocche, l’attrice che abbiamo conosciuto grazie al film Scusa ma ti chiamo amore.

chiudi

Caricamento Player...

Nata a Roma, Michela Quattrociocche è un’affermata attrice italiana. Si è mostrata interessata fin da bambina alla recitazione, e a dodici anni segue un corso di dizione e portamento. Successivamente presta il suo volto per alcuni servizi fotografici per riviste dedicate ai giovani. Nel 2007 consegue la maturità linguistica presso il Collegio Nazareno a Roma.

Michela Quattrociocche, altezza, età e altre curiosità sulla bella attrice italiana

  • Michela è nata il 4 dicembre 1988.
  • La sua altezza è di 170 cm.
  • Dopo aver sostenuto sette provini, viene scelta come protagonista femminile della trasposizione cinematografica del romanzo di Federico Moccia, Scusa ma ti chiamo amore, insieme a Raoul Bova. Discreto il successo di pubblico, un po’ meno quello della critica.
  • Nel 2009 è nel cast del cinepanettone diretto da Neri Parenti, Natale a Beverly Hills.
  • Gira poi da protagonista i film: Una canzone per te, regia di Herbert Simone Paragnani, con Emanuele Bosi e Agnese Claisse, e Sharm el Sheikh – Un’estate indimenticabile, per la regia di Ugo Fabrizio Giordani, nelle sale nel 2010.
  • Sempre nel 2010 è protagonista del videoclip della canzone L’applauso del cielo del gruppo italiano dei Lost che fa parte della colonna sonora del film Una canzone per te.
  • Nel 2015 è protagonista, insieme ad altre star del cinema italiano, del videoclip della canzone Perché? di Alex Britti, iniziativa promossa da Weworld contro la violenza sulle donne.

Michela Quattrociocche, la vita privata: il matrimonio con Alberto Aquilani

Michela è stata fidanzata per un certo periodo di tempo con l’attore Matteo Branciamore, ma il 4 luglio 2012 si è sposata con il calciatore Alberto Aquilani, da cui ha avuto due figlie, la prima, Aurora, nata il 18 aprile 2011, la seconda, Diamante, nata il 3 novembre 2014.

Suo fratello più piccolo è Riccardo Quattrociocche, regista emergente e vincitore del Rome Univeristy of Fine Arts (RUFA) Contest 2016 decretato dal designer canadese Karim Rashid.

FONTE FOTO: facebook.com/socialchannelit