Scopriamo cosa si sa su Luca Jurman, cantante, arrangiatore, musicista, produttore discografico e insegnate italiano.

Luca Jurman, classe ’67, ha intrapreso un percorso all’interno del mondo della musica e del canto fin da giovanissimo. Ben presto inizia infatti ad affinare le sue tecniche fino a insegnare in qualità di vocal coach nella città di Milano. Tante le sue collaborazioni con artisti nazionali ed internazionali e florida la sua attività da cantante solista. Scopriamo cosa si sa sul cantante e insegnante di canto Jurman.

Luca Jurman: la biografia

Nasce nella città di Milano nella giornata del 28 febbraio del 1967. La sua passione per la musica comincia già nell’infanzia. A soli quattro anni inizia infatti a studiare pianoforte e ai soli tredici anni debutta quale pianista jazz al Capolinea Jazz Club e al Cà Bianca Jazz Club di MIlano.

La carriera di Luca Jurman

Fin dall’adolescenza fa parte del mondo della musica e del canto. All’età di quindici anni registra il primo jingle nazionale per Asti Cinzano come interprete vocale. Un anno dopo la sua passione per l’uso della voce e per la musica lo avvicina ad un percorso personale di ricerca sul canto jazz e moderno, sia in Italia sia all’estero.

Dai diciotto anni Luca comincia anche la sua carriera quale produttore e preparatore vocale, assieme a quella artistica. Durante la sua carriera nel mondo artistico ricopre diversi ruoli tra cui posizioni on stage, sia in concerti che in teatro e in televisione, e backstage come collaborazioni e produzioni. Ha collaborato assieme ad artisti nazionali e internazionali, come per esempio Laura Pausini, per cui è stato direttore musicale nel Tour mondiale 2001/2002, Pino Daniele e Andrea Bocelli.

Jurman insegna canto in qualità di vocal coach ed ha elaborato un suo innovativo metodo di insegnamento, tratto dall’unione dello studio della fisiologia vocale alla respirazione di QiGong. Tra i suoi allievi sono presenti anche celebrità quali Alessandra Amoroso e Valerio Scanu. Con quest’ultimo ha anche duettato nel 2008 durante la trasmissione Amici di Maria De Filippi con la canzone “That whats friends are for”.

Nel 2001 esordisce nel mondo del teatro come attore nel ruolo di Lord Brummer in Beatrice e Isidoro. Nel 2008 assume il ruolo di supervisore artistico insieme ad Arturo Bracchetti del musical Peter Pan. Dal 2007 ha incrementato la sua attività quale cantante solista, aumentando il numero di concerti. Nello stesso anno pubblica il suo secondo album anticipato dal singolo Nera. Due anni dopo pubblica Live, targato Blue Note Milano, doppio cd live di venti tracce.

Il grande pubblico conosce Jurman anche grazie alle sue partecipazioni nelle trasmissioni televisive come Festivalbar, Buona Domenica, Amici di Maria De Filippi, di cui è stato vocal coach dal 2007 al 2011, e Lasciami cantare.

Luca Jurman e la vita privata

Anche se il cantante italiano Jurman sembra essere molto attivo sui suoi canali social non si hanno notizie certe riguardo la sua vita privata e in merito ai suoi guadagni economici. Pare viva nella città di Milano, stessa città dove insegna canto in qualità di vocal coach.

5 curiosità sul cantante italiano Jurman

  • Jurman pratica e insegna il Panakutan e il Kali, arti marziali filippine.
  • Ha un proprio sito web
  • Nel 2008 sostiene la campagna Nastro Rosa nella lotta contro il tumore al seno.
  • Luca è attivo su un profilo Facebook e ha una pagina Instagram
  • Ha collaborato in qualità di cantante e vocalist a più di 320 album.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 06-04-2022


10 curiosità su Fabri Fibra: dall’infanzia difficile al rap

Tutto sul duo Ofenbach, i maghi dell’elettronica