Sai qual è il suo pseudonimo da musicista? 6 cose da sapere su Lorenzo Biagiarelli, non solo fidanzato di…

Principalmente noto per essere il baby-fidanzato di Selvaggia Lucarelli, Lorenzo Biagiarelli vanta un’ottima carriera nella musica e… in cucina!

chiudi

Caricamento Player...

Lorenzo Biagiarelli è un volto noto del mondo della musica italiana. Originario di Cremona, ha avuto un discreto successo con il singolo Dancing in the Sunlight, dalle sonorità pop-dance, distribuito da Warner Music. Lorenzo Biagiarelli ha cantato le sue canzoni prevalentemente in inglese visualizzate, su YouTube, da migliaia di utenti. Messa da parte la musica, Biagiarelli si è dedicato alla sua seconda passione, la cucina. Il successo ottenuto grazie ai social network lo ha portato ad essere definito da molti un social chef. La parola, una sorta di vero e proprio neologismo, indica il gruppo di chef che amano, oltre alle ricette esotiche, i piatti che possono essere proposti in modo attraente, corredati da una storia e in grado di solleticare tutti e cinque sensi.

Lorenzo Biagiarelli, età e curiosità sul social chef

  • Lo pseudonimo con il quale è noto nel mondo della musica pop dance è B-Law.
  • Ha 26 anni.
  • La sua pagina Facebook, dedicata al mondo della cucina, è seguita da oltre 25mila persone.
  • Dalle sue foto è possibile capire come abbia una vera e propria passione per il Giappone e per la cucina giapponese.
  • Lorenzo è laureato in storia.
  • È appassionato di Star Wars.

Lorenzo Biagiarelli, la vita privata: il fidanzamento con Selvaggia Lucarelli

Biagiarelli ha una relazione con la blogger e opinionista Selvaggia Lucarelli, già madre di Leon, il figlio avuto con Laerte Pappalardo. In molti hanno pensato che Lorenzo fosse un vero e proprio toyboy all’epoca del loro fidanzamento, visto che Selvaggia è più ‘anziana’ del suo compagno di 16 anni. Il tempo li ha visti sempre più affiatati e uniti, spesso a fare invidia ai comuni mortali con i loro bellissimi viaggi intorno al mondo. La loro storia si è così rafforzata nel tempo, mettendo a tacere anche le voci più maligne.

FONTE FOTO: facebook.com/lorenzobiagiarelli