Tutto sullo stilista Ralph Rucci e la sua linea di haute couture

Classe e ricercatezza per il designer della Chado Ralph Rucci, luxury brand di vestiti e accessori.

chiudi

Caricamento Player...

Di questi tempi le fashion blogger vanno matte per lo streetwear, o meglio, amano mischiarlo alle marche di alta moda. Ma non è un mix che piace a tutte: ci sono fashioniste “vecchio stile” che preferiranno sempre l’haute couture. E se siete tra loro, non potete che essere fan della Chado Ralph Rucci, una delle marche più lussuose del 2017.

Carriera dello stilista

Il fondatore di questa casa di moda è nato a Philadelphia nel 1957. All’età di 21 anni ha iniziato a studiare moda a New York, e nel 1981 ha tenuto la sua prima sfilata. Nel 1994 ha lanciato la Chado Ralph Rucci, per poi far sfilare i suoi capi alla New York Fashion Week. I modelli del fashion designer sono stati apprezzati anche all’estero, così tanto da garantirgli un invito a Parigi da parte della Camera Sindacale dell’Alta Moda Francese.

Ralph Rucci
Fonte foto: https://www.instagram.com/ralphrucci/

Perché si chiama Chado Ralph Rucci?

Che cosa significherà la parola chado all’inizio del nome del brand? Pare sia giapponese: designa una cerimonia del tè caratterizzata da precisione e meticolosità. Sono qualità che, insieme ad austerità ed esperienza, lo stilista si vanta di avere. Secondo il Washington Post, l’haute couture di Ralph Rucci emana lusso ma senza ostentazione: cuciture perfette, bottoni al posto giusto, neanche una stropicciatura.

Haute couture di Ralph Rucci negli ultimi anni: le collezioni

L’ultima collezione di haute couture Ralph Rucci risale al 2015, quando lo stilista ha reintrodotto il tulle anticipando un trend che impazza tutt’oggi. Il mio sogno è che gli spettatori restino ipnotizzati dalla novità, aveva detto prima della sfilata, e pare sia stato proprio così. Giacche e abiti scolpiti rigorosamente in bianco e nero hanno accompagnato il tulle, rivelando l’ossessione del designer per la precisione sartoriale.

Fonte foto: https://www.instagram.com/ralphrucci/