José Mourinho: tutto quello che non sai sull’allenatore

José Mourinho non ha bisogno di molte presentazioni, specie sulla sua carriera di allenatore. Vi sveliamo chi è l’uomo dietro il tecnico che tutti conoscono…

Nato sotto il segno dell’Acquario, José Mourinho è un vero e proprio leone: in campo, come nella vita privata, sa prendersi quello che vuole. Un talento del pallone e della strategia, certo, ma anche uomo la cui apparente imperturbabilità l’ha reso un volto tra i più discussi dello sport. Non è prodigo di sorrisi, e spesso qualcuno lo addita come ‘antipatico’. Scopriamo di più!

Chi è José Mourinho?

José Mourinho è una delle firme più note della regia calcistica, italiana e internazionale. Allenatore di notevole fama, è stato anche un calciatore nel suo Paese d’origine, il Portogallo. Carriera degna dell’imponente eredità del padre, ex giocatore e commissario tecnico, Félix Mourinho. Quest’ultimo è scomparso nel 2017, all’età di 79 anni.

José Mourinho è nato a Setúbal, paese dell’omonimo distretto portoghese, il 26 gennaio 1963. L’ascesa come allenatore è arrivata dopo una gavetta tra Portogallo e Spagna. Il passaggio del ct al Porto ha segnato la sua consacrazione definitiva nello scenario calcistico internazionale (seppur con la fisiologica instabilità del successo).

Non tutti sanno, però, che prima di indossare i panni del mister, Mourinho non solo ha tentato il percorso da difensore (concluso con l’addio al calcio giocato per via dei suoi carenti risultati come player) ma anche quello da professore di educazione fisica. Questo grazie ai suoi studi: ha una laurea in materia, conseguita all’ISEF di Lisbona…

JOSE MOURINHO
JOSE MOURINHO

José Mourinho: vita privata

José Mourinho è sposato, dal 1989, con Matilde Faria. Dalla moglie ha avuto due figli: Matilde Faria Mourinho Félix, nata nel 1996, e José Mário Faria Mourinho Félix, nato nel 2000. Il figlio ha militato nelle giovanili del Canillas, club satellite del Real Madrid, e del Fulham (sempre come portiere).

Quanto guadagna José Mourinho?

Il cachet di Mourinho, come da aspettative, è stellare. Nel 2018, l’ultima stima pubblicata da France Football ha visto il tecnico al vertice della classifica degli allenatori più pagati al mondo. Il tecnico portoghese ha dominato la prestigiosa vetta dei paperoni del pallone per la 13^ volta (su un totale di 15 stagioni oggetto della stima).

Il suo stipendio annuo complessivo si sarebbe attestato sui 26 milioni di euro. 17 sborsati dalle casse del Manchester United, gli altri frutto di sponsorizzazioni…

L’ingaggio come commentatore di Russia 2018 per Russia Today, inoltre, secondo Sky Sport gli avrebbe fruttato qualcosa come 2 milioni di euro…

José Mourinho: curiosità

– José Mário dos Santos Mourinho Félix è il suo nome completo, certo parecchio ostico da ricordare e parecchio impegnativo da scrivere…

– Si è sempre detto di fede cattolica e vicino al Partito Socialdemocratico del suo Paese. Parla sei lingue (anche se per il proverbiale ‘dosaggio minimo’ delle sue parole sembrerebbe non parlare affatto!): portoghese, inglese, italiano, francese, spagnolo e catalano.

– Nel 2007 un cameo in una puntata di WWE Raw, al fianco del famosissimo wrestler Shane McMahon.

– Nello stesso anno, l’arresto per aver ostacolato le autorità inglesi nel mettere il suo cucciolo di Yorkshire (cane mascotte di famiglia) in quarantena. Il motivo era l’assenza di vaccinazioni al ritorno dal Portogallo. Fu rilasciato dopo alcune ore in cella, come riporta La Gazzetta dello Sport, su cauzione.

– Nel 2010 è finito al 9° posto nella classifica degli uomini più influenti dell’anno, stilata da AskMen.com. Nel 2011 è stato nominato ‘Rockstar dell’anno’ dal magazine Rolling Stone, edizione spagnola.

– Nel 2015, come riporta Il Corriere dello Sport, gli fu sospesa la patente per eccesso di velocità.

ultimo aggiornamento: 04-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X