Heather Parisi: tutto sulla showgirl senza peli sulla lingua

5 errori da evitare in palestra

Il suo nome è stato legato alle più belle pagine del varietà all’italiana, da Apriti Sabato a Fantastico. Showgirl a tutto tondo, ecco chi è la grandiosa ballerina Heather Parisi!

È approdata ad Amici 2018 come membro della commissione esterna del talent: un ritorno in grande stile per Heather Parisi, che ha messo al servizio della scuola di Maria De Filippi la sua grande competenza artistica. Dal debutto italiano con Pippo Baudo alla sua vita movimentata, scopriamo chi è davvero la ballerina statunitense che stregò l’Italia anni ’80!

Chi è Heather Parisi?

Ricondurre il profilo artistico di Heather Elizabeth Parisi a quello di pura ballerina risulta riduttivo. Le sua capacità, infatti, esondano nel canto e nella recitazione. Una figura imponente nella tv italiana che la consacrò come showgirl ‘completa’ negli anni ’80, epoca di cui fu una delle massime espressioni televisive.

È nata a Hollywood il 27 gennaio 1960. Suo nonno, Frank Parisi, era originario di Terravecchia (Cosenza). I genitori, Anita Parisi e Norman Werby, si separarono quando Heather aveva un anno, e non rivide più suo padre sino ai suoi 28 anni. Ha una sorellastra, Tiffany, nata dalla seconda unione di sua madre.

Heather Parisi
Fonte Foto: https://www.instagram.com/heather_parisi/?hl=it

Heather Parisi: marito e figli

La Parisi ha quattro figli; è stata sposata con Giorgio Manenti (sposato il 6 ottobre 1992) da cui è nata la primogenita Rebecca Jewel. Jacqueline Luna è nata dalla relazione con l’ortopedico Giovanni di Giacono. Con l’attuale marito, Umberto Maria Anzolin, nel 2010 ha avuto due gemelli all’età di 50 anni: Dylan ed Elizabeth. La famigliola vive ad Hong Kong dal 2011.

Sul suo profilo Instagram i follower seguono la showgirl e la sua famiglia, tra scatti divertenti e tanto amore.

Heather Parisi, da Fantastico a Cicale: la carriera

Una vita vissuta tra San Francisco e New York. Prima gli studi all’American Ballet, poi la svolta tricolore del 1978. Fu quello, infatti, l’anno in cui il coreografo Franco Miseria portò il suo spessore artistico all’attenzione del fiuto impeccabile di Pippo Baudo, finendo per avviare la sua straordinaria carriera. Un’occasione memorabile, che il conduttore ha ricordato come un provino dal sapore eccezionale. Heather Parisi, infatti, lo avrebbe sostenuto ballando sulla scrivania di un dirigente, come raccontò il conduttore.

Lei, sul suo sito racconta: “Anche tu Pippo ti sei fatto prendere dalla tentazione di romanzare una storia che già di suo è straordinariamente ‘fantastica’. Non c’è nulla da fare. Quando si parla dei miei esordi e della mia vita, tutti fanno a gara a chi la spara più grossa. Eppure, lo sanno tutti come sono andate le cose.

Franco Miseria mi nota al Jackie O’ a Roma e mi chiede di partecipare alle selezioni di Luna Park che tiene a Piazzale Clodio in una scuola di danza… Al mio provino invita Pippo Baudo che rimane a tal punto colpito dal mio modo di ballare che mi fissa un appuntamento con Giovanni Salvi nel suo ufficio in Rai. E in quell’ufficio, su quella scrivania, faccio la famosa performance”.

Apriti Sabato la vide per la prima volta in tv, in un debutto che spianò la strada alle gloriose stagioni in Fantastico. Tra i due poli del successo, il varietà Luna Park, condotto da Baudo e Tina Turner. Cicale fu il brano che la rese celebre, sigla della 2° edizione di Fantastico e disco d’oro.

Ha avuto persino una rubrica su Topolino, il noto fumetto, dove rispondeva alle domande dei lettori. Nel 2018 è stata inserita tra i membri della commissione esterna di Amici 17.

Heather Parisi e Lorella Cuccarini

Lei e Lorella Cuccarini furono le due grandi antagoniste della tv italiana, malgrado le smentite di un’aperta rivalità. Nel 2016 sono state protagoniste del varietà Nemicamatissima.

Mai state amiche, dunque neppure nemiche. La rispetto come collega, ma siamo molto diverse, io sono lontana dal prototipo di brava ragazza che lei impersona e piace agli italiani. Anche io so di essere amata ma per gli addetti ai lavori sono sempre stata la straniera americana e hanno sempre preferito lei.

Si scambia la mia timidezza per atteggiamenti da diva: da cappello e occhiali da sole non mi separo mai, sono la mia coperta di Linus, c’è chi pensa invece che siano atteggiamenti snob. Sono molto diretta e sincera. Forse questo programma bisognava farlo molti anni fa“, ha spiegato durante un’intervista all’Ansa.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/heather_parisi/?hl=it

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-04-2018

Giovanna Tedde

X