Chi è Guido Tonelli? Le curiosità sul fisico ospite di Che tempo fuori che fa!

Sapevi che Guido Tonelli ha ricevuto nel 2014 la Medaglia d’Onore dal Presidente della Repubblica? Le curiosità sul fisico!

chiudi

Caricamento Player...

Nato a Casola in Lunigiana, Guido Tonelli è un fisico e accademico italiano. Per chi non lo conoscesse bene, abbiamo raccolto alcune chicche interessanti sulla sua vita professionale. Scopriamole insieme…

Guido Tonelli: biografia e curiosità sul fisico

– Guido Tonelli, nome completo Guido Emilio Tonelli, è nato l’8 novembre del 1950 a Casola in Lunigiana, comune in provincia di Massa Carrara.

– Segno zodiacale: Scorpione.

– Nel 1975 consegue la laurea in Fisica presso l’Università di Pisa. Successivamente diversi anni dopo diventa professore ordinario della cattedra di Fisica Generale presso la stessa università.

– Sapevi che…nel 1976 ha partecipato a diversi esperimenti nel settore delle alte energie a Ginevra e Illinois?

Guido Tonelli
Fonte Foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:GTonelli@CERN.JPG

– Tra le sue ricerche più importanti: le misure sulla vita media dei mesoni e le ricerche del bosone di Higgs.

– Nei primi anni ’90 si concentra principalmente sugli esperimenti CMS al CERN di Ginevra diventandone successivamente portavoce per due anni dal 2010 al 2011. Un lavoro intenso che alla fine gli permette di vincere diversi premi a livello internazionale.

– Nel 2017 è ospite in televisione del programma “Che fuori tempo fa” condotto da Fabio Fazio con Fabio De Luigi e Antonio Cabrini.

Guido Tonelli: libri e riconoscimenti vinti

Non solo fisico e professore quindi, ma anche scrittore. Diversi i libri pubblicati tra cui “La nascita imperfetta delle cose” del 2016, “Cercare mondi. Esplorazioni avventurose ai confini dell’universo” e “La nuova fisica della particelle e i segreti dell’universo” entrambi pubblicati nel 2017.

Non si contano poi i premi e riconoscimenti vinti dal fisico ed accademico italiano. A cominciare dall’onorificenza come Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana fino alla vittoria del prestigioso premio internazionale Fundamental Physics Prize. Successivamente ha ricevuto anche: il Premio Enrico Fermi, la Torre d’argento, la Medaglia d’Onore consegnata dal Presidente della Repubblica. Infine ha ricevuto anche le più alte onorificenze conferitegli dall’Università di Pisa in occasione delle Celebrazioni per i 450 anni dalla nascita di Galileo Galilei.

FONTE FOTO: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:GTonelli@CERN.JPG