Giulia Michelini, tutto sulla bella attrice italiana che ha avuto una storia con….

Scopriamo insieme chi è Giulia Michelini, attrice italiana cinematografica e di fiction, che ha avuto una relazione con un famoso attore…

chiudi

Caricamento Player...

Giulia Michelini è una delle più apprezzate attrici italiane. Nata a Roma, dopo aver frequentato il liceo classico, sin da giovanissima ha cominciato ad avvicinarsi al mondo delle recitazione. Il suo debutto è avvenuto quando aveva 17 anni, interpretando Sabina Corsi in Distretto di Polizia. Nel 2003 ha esordito sul grande schermo, prendendo parte alla pellicola “Ricordati di me”, firmata dal regista Gabriele Muccino. In seguito ha lavorato alla minisrie “Paolo Borsellino” e in varie stagioni della fiction “R.I.S. – Delitti imperfetti”. Nel 2007 ha recitato al fianco di Toni Servillo e Valeria Golino nel film per il cinema “La ragazza del lago”. Il grande successo è arrivato, però, nel 2009 quando la Michelini ha partecipato come protagonista a “Squadra antimafia – Palermo oggi”, in cui ha interpretato la mafiosa Rosy Abate. Ha ricoperto questo ruolo fino al 2015.

Giulia Michelini, età, altezza e curiosità sull’attrice

  • Ha partecipato al videoclip di Immaturi di Alex Britti nel 2011.
  • Giulia è nata nel 1985.
  • La Michelini è alta 160 cm e pesa 50 chili.
  • Negli anni ha ottenuto importanti e numerosi riconoscimenti a livello nazionale come il premio Anna Magnani come migliore attrice per Sei mai stata sulla Luna? nel 2016.

Giulia Michelini, figlio, fidanzati e vita privata

Giulia Michelini ha un figlio, Giulio Cosimo, avuto da una relazione con un velista, durata sette anni. La Michelini è rimasta incinta quando aveva 19 anni e ha deciso di tenere il bambino, pur avendo tutti contro. In passato è stata legata per un anno all’attore Giorgio Pasotti, conosciuto sul set di Distretto di Polizia, salvo poi fidanzarsi con Andrea Napoleoni. Ha un forte legame di amicizia con le colleghe Camilla Filippi e Claudia Pandolfi. In particolare considera la Pandolfi come una vera e propria sorella maggiore, proprio come accaduto in Distretto di Polizia.

FONTE FOTO: facebook.com/michelinigiulia