Chi è Giancarlo Pelosini: risposta Amazzoni alla ruota della fortuna

Giancarlo Pelosini è lo storico concorrente de La Ruota della Fortuna. Ve lo ricordate?

Giancarlo Pelosini è stato uno dei concorrenti de La Ruota della Fortuna. Indimenticabile la sua risposta in merito alle Amazzoni.

Ve lo ricordate Giancarlo Pelosini? Lui, una persona comune che non ha mai fatto parte del mondo dello spettacolo è, però, ancora oggi conosciuto dai più. O almeno da chi è nato prima degli anni ’90. Eh sì perché Giancarlo Pelosini è diventato celebre, alcuni lo hanno insignito del titolo di “eroe” grazie a una risposta data durante il gioco La Ruota della Fortuna, condotto da Mike Bongiorno. “Cosa fecero le Amazzoni?” “Vinsero battaglie grazie alla loro figa”. Si avete letto bene, questa la risposta ilare di Pelosini che l’ha consacrato nell’Olimpo dei personaggi intramontabili, oggi diremo del trash, ma che non gli fece vincere però il bottino in palio. Ma cosa fa oggi Pelosini?

Chi è Giancarlo Pelosini ( e dove abita)

Classe 1949, Giancarlo Pelosini è nato a Rosignano Solvay, in provincia di Livorno, in Toscana il 10 settembre sotto il segno della Vergine. Oggi, come si legge dalla sua biografia di Facebook, inoltre, Giancarlo è in pensione e si gode le giornate con sua moglie.

Prima di andare in pensione, però, Giancarlo è stato un dipendente della Sip, poi convertita in Telecom. Non ha mai avuto grandi grilli per la testa Pelosini, ad ammetterlo è stato lui stesso in un’intervista rilasciata al LivornoToday. L’unica cosa che ha sempre desiderato è stata quella di poter partecipare proprio al game show di Mike Bongiorno.

Pelosini, infatti, ha inviato la richiesta di partecipazione per ben 117 volte, fino a quando non è stato chiamato per un provino a Roma e successivamente si è recato a Cologno Monzese per la registrazione del programma.

Giancarlo Pelosini: da Youtube ai meme

È proprio il caso di dire: “Ma che ne sanno i 2000”. Eh sì perché Giancarlo Pelosini è stato uno dei pionieri del mondo trash in tv. All’epoca, però, non esistevano meme e parodie e quindi al massimo si poteva finire su Blob, il programma che raccoglie tutti i blooper televisivi.

A distanza di anni, però, il video di Pelosini su Youtube è diventato virale tanto che sono stati molti i meme dedicategli. Ma non è tutto. Perché Pelosini possiede anche un account Instagram dove spesso pubblica tutto quello che gli viene inviato e inerente a quella famosa puntata andata in onda nel lontano 1995.

3 curiosità su Giancarlo Pelosini

-Ama i motori e in particolar modo le moto.

-Ha raccontato che due ricercatori del Vietnam hanno deciso di regalargli una locandina.

-Alcuni gli chiedono anche dei minivideo da mostrare al termine della loro discussione della tesi.

Fonte foto: https://www.facebook.com/giancarlo.pelosini

ultimo aggiornamento: 19-03-2020

X