Chi è Federico Pesci, l’imprenditore di Parma accusato di violenza da una 21enne

Federico Pesci è un noto imprenditore nel settore dell’abbigliamento. Alcune amicizie importanti, tante passioni e una vita molto attiva nel cuore di Parma…

Molti dei volti noti del jet set lo conoscono, alcuni avrebbero stretto con lui un profondo legame di amicizia. Ma chi è Federico Pesci? Oltre a essere un famoso uomo d’affari, è anche un uomo fortemente ancorato al tessuto sociale di Parma e dintorni. Più o meno tutti, nel suo settore e nella sua città, sanno chi è. O meglio, sapevano chi era prima del suo arresto. Le domande sono tante, e c’è chi stenta a credere al suo ritratto da ‘mostro’.

Chi è Federico Pesci?

Federico Pesci è famoso a Parma, sua città d’origine, per la sua carriera di successo nel settore dell’abbigliamento. Ha esportato il suo brand Fu***ing Criminal oltremanica, dando il via a una fortunata serie di traguardi professionali. Poi l’apertura di una catena di punti vendita a soddisfare un innegabile fiuto per gli affari. Nel 2013, per i 20 anni del suo negozio di moda sportiva Surf in Paradise hanno partecipato tanti volti noti dello spettacolo.

Imprenditore di talento, avvezzo all’assidua frequentazione dei locali più in voga della movida notturna, vanta alcune amicizie tra i vip. Non ultima quella che lo lega al celebre biker Vittorio Brumotti, che ai microfoni del Corriere della Sera si è detto certo di non riconoscere l’identikit di un criminale nell’immagine del suo amico: “La prima cosa che ho pensato è che è impossibile che l’abbia fatto“.

Molti quelli che hanno preso le distanze, come rivelato dallo stesso inviato di Striscia la Notizia: Ai tanti che ora lo scaricano, compreso Francesco Facchinetti che ha invocato la pena di morte, dico aspettiamo che la giustizia faccia il suo corso”.

Federico Pesci
Fonte Foto: https://www.facebook.com/cieloscritto/?tn-str=k*F

Sul suo profilo Facebook, chiuso dopo lo scandalo che lo ha travolto, immagini che richiamavano i suoi interessi: le moto, le uscite all’aria aperta, ma anche un controverso video finito al vaglio degli inquirenti. Sequenze in cui Pesci avrebbe dispensato ‘consigli per soli uomini’ in fatto di rapporti intimi…La clamorosa svolta, con un fascicolo d’indagine aperto a suo carico per violenza sessuale e torture, ha acceso i riflettori della cronaca sulla sua vita.

Federico Pesci: le accuse

Perché il profilo di Federico Pesci fa così paura? Oltre al carico di spaventose accuse, la sua personalità incute timore perché non avrebbe mai mostrato criticità particolari prima di piombare nel vortice di una scottante inchiesta. Potremmo definirlo un passato da perfetto ‘insospettabile’.

Irreprensibile professionista, con la bieca e sinistra ombra del presunto mostro ‘della porta  accanto’. Federico Pesci è anche l’imprenditore accusato di crimini orrendi.

46 anni al momento dell’arresto, formalizzato il 30 agosto 2018 con gravissime accuse: violenza sessuale e lesioni pluriaggravate i reati contestati a Federico Pesci e a un cittadino nigeriano, Wilson Ndu Anihem, 53 anni. Vittima una 21enne che avrebbe poi permesso di individuare i presunti aguzzini.

I due avrebbero agito al termine di una serata a due che lo stesso 46enne, stando all’ipotesi accusatoria, avrebbe proposto alla giovane, il 18 luglio 2018. Ore di sevizie e abusi, almeno cinque secondo l’accusa, in cui Pesci e Anihem avrebbero agito indisturbati, nel claustrofobico inferno di un attico. A precedere l’incubo sarebbe stato un primo contatto via social tra l’imprenditore e la vittima, cui è stata data una prognosi di 45 giorni per le lesioni riportate.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/cieloscritto/?tn-str=k*F

ultimo aggiornamento: 04-09-2018

Giovanna Tedde

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X