Dall’amicizia con Travaglio ai pessimi rapporti con il fratello: tutto su Fabri Fibra

Fratello di Nesli e grande fan di Marco Travaglio, Fabri Fibra è uno dei rapperpiù famosi della musica italiana. Ecco qualche curiosità sul suo conto.

chiudi

Caricamento Player...

Fabri Fibra è un rapper e produttore discografico italiano, che ha esordito nel mondo del rap underground a metà degli anni novanta con il nome Fabbri Fil, facendo parte per diversi anni degli Uomini di Mare e dei gruppi derivati da quest’ultimi. Ha debuttato come solista nel 2002 con l’album Turbe giovanili, con il quale ottiene un discreto successo. La svolta è arrivata con l’album Mr. Simpatia, pubblicato nel 2004, che nel 2006 lo porta a firmare un contratto con Universal, con la quale pubblica nello stesso anno l’album Tradimento, passo fondamentale per la conquista del pubblico e della critica.

Fabri Fibra, le curiosità sul rapper: sapevi che è il fratello di Nesli?

  • Il suo vero nome è Fabrizio Tarducci.
  • Suo fratello è Nesli.
  • Ha rivelato di aver fatto quattro sedute di psicanalisi, ma di aver rinunciato per via del troppo traffico che trovava lungo la strada con l’auto.
  • Fabri è grande fan di Marco Travaglio, con il quale ha instaurato un rapporto di stima reciproca, con il giornalista che anche curato la prefazione del suo libro “Dietrologia”.
  • Ha avuto l’opportunità di intervistare Eminem, ma di aver poi lasciato perdere per una sorta di timore reverenziale.
  • Nella sua carriera ha venduto oltre 1 milione di copie certificate dei suoi dischi, guadagnando numerosi dischi d’oro, di platino e multiplatino.
  • In un’intervista ha dichiarato che secondo lui il sentimento che muove ogni cosa, dal lavoro alla cultura, passando per la politica, è l’Invidia.
  • A scuola era sempre considerato uno dei più brutti della classe.
  • Una volta ha incontrato Gianni Morandi che  gli ha detto “Ma tu sei Fabri Fibra, mio figlio ti ascolta, facciamoci una foto”.
  • Nel 2013 è stato escluso dal Concerto del Primo Maggio, poiché accusato dall’associazione D.i.Re.: Donne in Rete contro la violenza alle donne di scrivere canzoni omofobe e misogine.

Fabri Fibra, la vita privata: i pessimi rapporti con il fratello Nesli

Sulla vita privata del rapper non si hanno molte informazioni, visto che non ama molto stare al centro del gossip. Sembra che da bambino sia quasi annegato, come traspare da alcune parti dei suoi brani. Fabri Fibra e suo fratello Nesli sono da anni in pessimi rapporti, come si evince da un’intervista del 2016 di Nesli, che aveva dichiarato: “...Eppure, se non fosse stato per me, Fabri Fibra starebbe ancora a montare i tappi alle penne in Inghilterra. Sono stato io a creare gli album Ego e Home . Io a inventarmi il suono di Mr. Simpatia… è un ingrato. Saremmo potuti essere una bellissima storia italiana”.