Ama fumare e mangiare cioccolato: i segreti di Eleonora Carisi, amatissima fashion blogger

Scopriamo qualche particolare sulla vita privata e la carriera di Eleonora Carisi, tra le fashion blogger più amate d’Italia.

chiudi

Caricamento Player...

Eleonora Carisi è una blogger, influencer, It Girl, designer (e tanto altro ancora) nata a Torino nel 1984. Si è laureata in Marketing e Comunicazione all’età di 22 anni, inaugurando, nel frattempo, la sua prima boutique in centro nel capoluogo piemontese. Nel 2010, seguendo l’onda del neonato fenomeno blogger del web, ha lanciato il suo sito web personale Jou Jou Villeroy. Tra le sue esperienze più significative troviamo la realizzazione di una capsule collection con Zalando, con Patrizia Pepe e in seguito con Maria Grazia Severi. Diventa, inoltre, It Girl per Grazia, testimonial per Michael Kors, Chanel, Moschino, Gucci, Redken.

Eleonora Carisi, la star del web che ama tanto il cioccolato!

  • Eleonora è tra i 50 blogger più seguiti d’Italia.
  • Se su Facebook Eleonora Carisi è seguita da circa 46mila persone, su Instagram i numeri sono maggiori. La blogger è ormai giunta alla soglia dei 600mila follower, pronti a seguire e commentare tutte le foto e i video postati.
  • I suoi vizi sono il fumo e il cioccolato.
  • La Carisi ha 6 tatuaggi fatti dai 14 ai 17 anni. Non ne ha mai svelato il significato.
  • Ama tantissimo andare al cinema o guardare film a casa.
  • Ha dichiarato di aver seguito per del tempo una dieta molto precisa, salvo poi ritornare a mangiare più o meno tutto in maniera regolare.

Elenora Carisi, la vita privata

Se è una delle più fotografate a tutte le Fashion Week della moda, Eleonora è anche molto riservata per quanto riguarda la sua vita privata. Nel 2016 ha sposato l’hairstylist Paolo Soffiatti, indossando uno splendido abito della maison di Elie Saab.

Ha da poco lanciato la sua agenzia, Grumble, a cui si dedica anima e corpo quando non è in giro per il mondo. Ovviamente anche la famiglia e gli amici risentono degli impegni di Eleonora: “La mia vita è fatta di sacrifici. Vedo mia madre quando posso tanto non è lontana da Milano e i miei amici sono sempre vicino a me in ogni momento“.