Tifa per l’Inter e ama i Green Day: quello che non sai su Claudio Cerasa

Alcune curiosità su Claudio Cerasa: la carriera del giornalista e direttore de Il Foglio.

chiudi

Caricamento Player...

Claudio Cerasa è il direttore de Il Foglio, ed è un volto noto del giornalismo italiano e dei blog. Il giornalista è nato il 7 Maggio 1982 a Palermo ma è a Roma che inizia la propria carriera giornalistica, lavorando per la Gazzetta dello Sport e a Radio Capital. Intorno ai primi anni 2000 entra a far parte della redazione del quotidiano Il Foglio di cui diventa capo direttore.

Claudio Cerasa: la carriera giornalistica

Figlio d’arte, Cerasa intraprende la carriera di giornalista quando è molto giovane e a 33 anni diventa direttore de Il Foglio, in sostituzione del precedente direttore Giuliano Ferrara, il quale annuncia le proprie dimissioni alla trasmissione Le invasioni Barbariche.

Claudio Cerasa
FONTE FOTO: facebook.com/claudio.cerasa

– Il giornalista ha partecipato ad alcune trasmissioni televisive come Le invasioni barbariche e Porta a Porta.

– Ha scritto 4 libri: Le catene della sinistra, Tra l’asino e il cane: conversazione sull’Italia che non c’è, La Presa di Roma, e Ho visto l’uomo nero: l‘inchiesta sulla pedofilia a Rignano Flaminio tra dubbi, sospetti e caccia alle streghe.

– Nel 2015 subentra alla direzione di Giuliano Ferrara nella direzione de Il Foglio. Il logo dell’elefantino di Ferrara viene sostituito dal logo di Cerasa, una ciliegia.

– Il giornalista è tifoso dell’Inter e ama praticare calcio e tennis.

– I suoi musicisti preferiti sono i Green Day, gli Strokes, i Killers.

– Il giornalista è presente sul social facebook e fino al 2010 ha scritto sul blog Cerazade, occupandosi di politica e curiosità.

Claudio Cerasa: la vita privata

Claudio Cerasa è figlio del giornalista Giuseppe Cerasa, e ha un fratello. Il giornalista inoltre è sposato e ha due figli, ma non si conoscono molte notizie sulla sua vita privata poiché è piuttosto riservato a riguardo.

FONTE FOTO: facebook.com/claudio.cerasa